PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La più bella di tutte

Nei tuoi occhi
ci sono ancora
i germogli
di tante primavere.
Sei la più bella
la più bella di tutte.
Conservi
gelosamente
dentro il tuo cuore
le fatiche
di un inverno
come le gioie
di un amore.
Hai visto crescere
i rami
di un grande albero
e ne hai accarezzati
dolcemente
i frutti
avidi di sole
di luce e di te.
I tuoi passi
i tuoi capelli
seppure dicono
di una giovinezza
lontana
mi parlano ancora
di giorni felici
e di sogni.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 29/12/2009 11:09
    Volevo troppo bene a mia madre... quando è morta, il mio sentimento si è paralizzato... prima o poi troverò anch'io il coraggio di violare questo silenzio e scrivere una poesia per Lei. Chissà se sarà bella come la tua. Buon Anno Sandrino.
  • Anonimo il 29/12/2009 10:20
    Anzi... ora che ci penso... anche per mia madre... forse sarebbe più adatta. Anche per te immagino.
  • Anonimo il 29/12/2009 10:19
    Fantastica... la faccio mia... abbiamo la stessa età forse anche tu sei un Cancro... o giu di li. Forse per questo la sento mia... avrei potuto scriverla per mia moglie
  • Anonimo il 26/12/2009 14:30
    dolce..
  • Anonimo il 23/12/2009 23:12
    agli occhi di una madre il figlio... eterno fanciullo, il suo bambino... agli occhi di un figlio... il tempo che scorre veloce e non perdona quando volgendo lo sguardo alla propria madre si prova un senso d'infinito amore e protezione, indicibile tenerezza che stringe forte il cuore... si ingoia una lacrima regalando il più radiante dei sorrisi e una carezza, a volte solo pensata...
    Bellissima e commovente, un'emozione grande nel leggerla, davvero tanto.
  • Minalouche TS Elliot il 23/12/2009 20:50
    Bellissime parole che accompagnano il naturale evolversi della vita, parole che trasudano d'amore, quello che matura e, a dispetto dl passar del tempo, si trasforma in qualcosa di ancora più profondo. Bellissima, complimenti.
  • Anonimo il 23/12/2009 20:38
    Bellissima descrizione di uno degli amori più caro per noi, l'amore per la propria madre... complimenti e colgo l'occassione per porti i miei migliori aguri di buon Natale.
  • vincent corbo il 23/12/2009 17:55
    Molto sentita. Fa sognare.
  • Patty Portoghese il 23/12/2009 16:18
    Davvero bella!
  • Anonimo il 23/12/2009 15:57
    Un bel ritratto
  • Ugo Mastrogiovanni il 23/12/2009 15:46
    Voci romantiche, oggi dimenticate, di un gentleman che ne fa poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0