username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La natura ha bisogno di me

Mi stendo su un velo
di rose voluttuose,
ma io profumo più di loro,
e loro profumano di me.
Il mio colore è troppo acceso,
e, senza sforzo, le coloro,
ma loro non colorano me.
Potranno raccontare, un giorno,
ai loro steli,
di avermi conosciuto,
di essersi lasciate amare,
da un uomo senza amore,
quando il vento fresco
non le lascerà più andare.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Viky leskj il 25/12/2009 21:05
    ops.. ho sbagliato!! VOLEOV DIRE..."stupenda tanti complimenti"...
  • Viky leskj il 25/12/2009 21:04
    Kartika Blue il 24/12/2009 17:04 [segnala un abuso]
    stupenda, complimentissimi
  • Anonimo il 24/12/2009 19:31
    Molto bella
  • Vincenzo Capitanucci il 24/12/2009 17:42
    Cosa sarebbe la Natura senza di me... ed io cosa sarei senza di lei...

    Molto bella Salva... una comunione d'Amore... anche se forse un giorno diranno... ti ricordi di quell'uomo senza amore...è un po' che non lo vedo... deve essere sparito...
  • Kartika Blue il 24/12/2009 17:04
    stupenda, complimentissimi!!
  • loretta margherita citarei il 24/12/2009 14:56
    voglia di primavera, profumato poeta. super auguri
  • Anonimo il 24/12/2009 14:45
    mi son trovata in un campo fiorito... rose, tulipani, margherite e girasoli... ho ascoltato da un fiore narrare la storia di un uomo dal cuore grande a l'animo generoso... dai fiori si è lasciato deliziare aspirandone i profumi... coi colori ha giocato sino a dipingere i cieli... al momento dei saluti ha donato carezze facendo attenzione di non reciderne alcuno ne per sbaglio tanto meno con intenzione...
    Bellissima.
  • Anonimo il 24/12/2009 14:32
    Bella questa simbiosi con la natura... c'è sempre l'amore di mezzo, come piace a me. Bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0