accedi   |   crea nuovo account

Imperfezione

Domestici e inannientabili
gli uman limiti svuotan
gli occhi miei di lacrime
neonate. Dannato Cupido!
Stolto e infingardo mezzosangue
le tue ferite secernono come cagne affamate
sangue di imperfezione!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Paola Pinto il 20/07/2010 16:09
    Poesie sintetica come una molecola e potente come cianuro... quindi di sicuro effetto!
    Vero quanto scrivi, l'imperfezione però esiste ed esisterà sempre purtroppo!... ma già lo sai!

    ciao e pura vida
  • Davide Roma il 24/12/2009 21:06
    se l'imperfezione non esiste non esiste nemmeno il mondo... la paura è non riuscire a comprenderla, la sicurezza e sapere che c'è e andare avanti lo stesso
  • Anonimo il 24/12/2009 20:57
    Non prendertela con Cupido! mezzosangue non è imperfezione. L'imperfezione non esiste... esiste solo la paura!
  • loretta margherita citarei il 24/12/2009 18:24
    ben scritta, stona un po il secondo verso, unuman, svuotan, auguroni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0