PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Natale delli puritti (natale dei poveri)

Arieccu lu Natale
e st'annu
so più
porella de l'anni
passati.
U lavuru,
ma che dite,
nun se trova
e ditte so fallite.
Eppu, come na fijarella,
m'ancanto a vedè
e vetrine.
Piaciono a li fij mja
sti juchitti,,
stu vistitu,
quannu e bellu!
Tisti so li sugni
de li puritti,
me consola sapè
che nun me manca
lu pane.
Se li fij
stasera, se lagnenu
che contenti nun so
de sti miseri regalitti,
li strignerò allu core,
jarcunterò ,
na storia vera, d'amore:
"tant'anni fa",
cari fij mja,
lu re de lu munnu nascia,
era accuscì purellu
che lu scallaeno
lu bue e l'asinellu.
Stemo zitti,
nun ce lamentamo,
adoramolo, Issu pregamo,
cemo, come Lue a dignità,
donu de sorella povertà.
E come pe maggia,
credeteme, adurati fij mja,
sopra a misera sua stalla,
vidremo, de l'amore,
spuntà a stella."

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Anonimo il 25/12/2009 22:59
    belle però le tue poesie in dialetto.. facile da capire e da leggere. Brava!
  • Anonimo il 25/12/2009 22:35
    molto bella cara loretta...
  • Ruben Reversi il 25/12/2009 21:08
    molto riflessiva in un Natale che dimentichiamo.
    tvb. Ruben... Brsva.
  • Aedo il 25/12/2009 21:03
    Poesia bellissima e vera. Brava, Loretta!
    Ignazio
  • antonio castaldo il 25/12/2009 18:44
    bella... bella... bella...
  • Fernando Biondi il 25/12/2009 17:35
    dolcissima, tenera che commuove, ed è vero bravissima come al solito lor un abbraccio
  • Antonietta Mennitti il 25/12/2009 17:08
    Traduci... please!
  • giusi boccuni il 25/12/2009 12:44
    è vero loretta, è nella semplicità dell'animo che si trovano i veri valori, l'amore per primo. La vera povertà è quella interiore. Auguroni
  • Anonimo il 25/12/2009 12:27
    bellissima, il messaggio illumina il cuore... l'amore è il dono più prezioso, non esiste nulla che lo possa eguagliare... se non l'amore stesso che porta le persone a condividere, in questo caso sarebbero i frutti che l'amore stesso nel seminare va poi raccogliendo... arriverà il tempo in cui ci sarà un buon raccolto? Lo spero... nel frattempo continuo a coltivare con amore tutto quello che mi riesce, anche se a volte mi sembra di fare decisamente poco... penso, la vera povertà...è quella d'animo...
    Bella, davvero tanto, Grazie, una serena giornata.
  • Anonimo il 25/12/2009 11:53
    Bella, anche se qualche parola mi sfugge, ma il senso generale no... Buon Natale Loretta
  • Giuseppe Bellanca il 25/12/2009 11:35
    Grazie per questa tua gemma. un bacio.
  • Anonimo il 25/12/2009 10:57
    Bella... non credevo di capir così bene una poesia dialettale umbra. Auguri Loretta
  • Anonimo il 25/12/2009 10:39
    Buon Natale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0