PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Paura d'amare

Oggi
in questo giorno di festa,
una delicata mano mi sfiora,

ed io mi rispecchio in una carezza
divina...

Mi sento come una fragile foglia
che cade dall'albero della vita...

L'amore mi fa paura,

mi fa tremare il cuore perchè ho
timore che si spinga dentro le
mie profondità;

mentre il mio cuore trabocca
di nostalgia per ciò che non ho
vissuto,

edificando la mia anima
su una solida roccia:

La speranza!

 

l'autore Antonietta Mennitti ha riportato queste note sull'opera

L'ho scritta oggi... e' autobiografica.


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • fabio amato il 27/12/2009 13:19
    Molto intensa e vera
  • Antonietta Mennitti il 27/12/2009 09:21
    Magari Anna... ma a me non e' mai successo finora... Pazienza! È il destino. Auguri di Buon anno dolcissima!
  • Anna Maria Russo il 27/12/2009 09:13
    rimane la nostalgia per quello che poteva essere e non è stato.. la speranza che possa accadere.. mai dire mai.. non si può mai dire cosa ci riserva il futuro.. tutto ad un tratto ti svegli una mattina e trovi quello che il tuo cuore spera..
  • Anonimo il 25/12/2009 22:38
    .. la speranza Antonietta con tutto... l'amore che porti dentro di te sono le tue radici
    brava..
  • Anonimo il 25/12/2009 20:34
    Bella poesia... brava Antonietta. Mai mollare... evviva la speranza. Fa star bene!
  • Anonimo il 25/12/2009 19:18
    culla la speranza quella foglia, sulle note di una sinfonia d'amore di cui è pieno il tuo cuore... solo l'aridità emozionale può trasformare l'anima in roccia... ma questo rischio non ti appartiene... tu... inesauribile fonte di emozioni che sgorgano dal tuo cuore, ogni parola... ogni tuo pensiero ne è colmo... ed anche il tuo dolore... non trasmette mai tormento...
    malinconici sospiri che donano comunque una carezza d'amore e di speranza...
    Bella Antonietta, doni sempre tanto, davvero tanto, Grazie.
    Un sorriso.
  • antonio castaldo il 25/12/2009 18:49
    piaciutissima!...
  • Anonimo il 25/12/2009 18:13
    La speranza è il tuo solido edificio e non può temere che aliti di vita si spingano dentro
    le profondità di esso
    La speranza è vino buono
    Lascia che il palato ne sia inebriato.. gustalo
    Buon Natale
  • loretta margherita citarei il 25/12/2009 17:06
    non avere paura, forza baci
  • Antonietta Mennitti il 25/12/2009 16:52
    Grazie Vincent.. oggi mi sento meglio.
  • Vincenzo Capitanucci il 25/12/2009 16:14
    Molto bella Antò... l'Amore è in Te... se no.. non ci sarebbe nostalgia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0