PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ubriaca di te

Era tutto fermo in quell'istante
dove la poesia di te
mi rapiva il cuore.
Ubriaca dei tuoi occhi,
rapita dal tuo odore.
Cerco tra i miei pensieri
la salvezza.
Non vedo altro che te, amore.
Conducimi al limite della passione,
portami e concedimi ancora un'altra occasione.
Eternamente appesa a quest'illusione,
non uscirò dal tunnel di quest'amore.

 

4
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anna Eustacchi il 22/07/2012 10:10
    Quando si ama non c'è niente da fare!... anche nella consapevolezza di non essere corrisposti continuiamo ad amare... per sempre... molto bella e condivisa, ciao Anna.

5 commenti:

  • Giovanni... il 29/08/2011 21:27
    bellissimo lasciarsi andare al tunnel dell'amore!!
  • Anonimo il 25/12/2009 22:40
    piaciuta
  • loretta margherita citarei il 25/12/2009 21:03
    piaciuta
  • Aedo il 25/12/2009 21:01
    L'amore passionale annebbia la mente e fa vivere momenti unici. Bella poesia!
    Ignazio
  • Anonimo il 25/12/2009 20:32
    Bei versi per un amore che sognato o non corrisposto, annebbia in ugual modo la mente, liberando il corpo da ogni freno inibitorio.
    Auguri.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0