PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ho perduto te 1

Ho perduto la testa,
come scheggia impazzita
rotolata sotto il letto
dove tra voragini di smarrimento
gnomi beffardi
la ghermivano.
Ho perduto il cuore
ceduto di schianto
ha cessato di battere
in emozioni vissute,
manipolate con mani astratte
dalla Dama dell'amore senza significato.
Ho perduto i miei occhi,
di immagini d'amore in frammenti,
dai cristalli sbiaditi
senza tempo e senza memoria.
Ho perduto te!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • romana il 04/08/2013 23:35
    lirica bella, scritta bene, non ti preoccupare incontrerai un nuovo amore!
  • Ruben Reversi il 28/12/2009 14:01
    TI RINGRAZIO AMICO PER IL COMPLIMENTO... SOLTANTO UN PICCOLO POETA.
  • Don Pompeo Mongiello il 28/12/2009 13:47
    Ma sai veramente scrivere. Bravo!
  • Ruben Reversi il 27/12/2009 11:43
    grazie dolcisime iovanna barbara, anna, aurora, karticka, mio buon amico alfonso... la vostra stima e il vostro affetto
    mi commuove. ruben
  • giovanna raisso il 27/12/2009 00:06
    perder testa... cuore.. occhi..
    mi sembra di vedere
    gnomi ...
    dame guerriere..
    amori sbiaditi..
    .. e tanta solitudine
  • Anna Maria Russo il 26/12/2009 18:27
    caro Ruben si soffre quando si perde la persona che si ama.. sembra che tutto non abbia più importanza... Guarda avanti torverai un nuovo amore.. tvb
  • Anonimo il 26/12/2009 18:11
    Perdendo lei hai perduto tutto... mi spiace
  • Anonimo il 26/12/2009 17:43
    molto bella Ruben..
  • Kartika Blue il 26/12/2009 17:27
    bellissima!! ... Anche se forse sei troppo concentrato su ciò che hai perso..
  • Anonimo il 26/12/2009 16:27
    mi sono persa rincorrendo un sogno, e non sarà con un altro sogno che colmerò quel vuoto.. vagherò sino a quando non mi sarò ritrovata... fosse anche sino all'ultimo respiro... mi cercherò per donare nuovamente un sorriso... prima di chiunque altro a me stessa... ho perduto l'amore.. l'amore per me stessa questo è forse il più grande errore che l'uomo possa fare...
    e questa perdita d'amore può a volte... far morire...
    Meravigliosa... mi ha fatto fare un viaggio... arduo ma di sicuro beneficio. Grazie.
  • Ruben Reversi il 26/12/2009 15:39
    GRAZIE ANNA RITA, GRAZIE ANTONIETTA, RUBEN
  • Ruben Reversi il 26/12/2009 15:12
    un bacio e grazie dolcissima anais. ruben
  • Anonimo il 26/12/2009 15:05
    bella ruben..
  • Antonietta Mennitti il 26/12/2009 14:57
    Matilda attenzione... Ruben ti fa il filo...
  • Anonimo il 26/12/2009 14:37
    Nell'esposione del dolore, come vulcano che erutta lava, lingue di fuoco si vanno col tempo solidificando... e come nuove strade, ci camminerai sopra e chissà che non ti portino verso un cuore pronto ad accoglierti!
    ti abbraccio forte!
  • Ruben Reversi il 26/12/2009 13:53
    Grazie loretta...
    GRAZIE MATILDA È SOLTANTO TE CHE IO NON VOGLIO PERDERE... TI STRINGO AL CUORE. RUBEN
  • Jurjevic Marina il 26/12/2009 13:48
    Ruben.. se ti consola, a me non perderai
    Un bacio più dolce che ci sia
  • loretta margherita citarei il 26/12/2009 13:47
    bella, intensa, possa l'anno nuovo sollevarti dal dolore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0