PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Batte forte il mio cuore

Batte forte il mio cuore,
un emozione improvvisa,
un'eco nella notte.

È un richiamo d'amore che
sussurra un nome
come un canto di mezzanotte.

Mi rivedo ragazza correre con
il vento fra i capelli
come in un soffio leggero

che mi porta lontano...

Batte forte il mio cuore
stregata dall'abbraccio
di un sogno,

come passeggera nel tempo;
ma poi al risveglio

il sospiro di una lieve
speranza sbiadisce

stringendo i denti,
affrontando la vita con
inaudito coraggio...,

ma poi dalla notte
mi lascio cullare da una
voce profonda;

mentre i miei sogni
diventan poesia!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Fernando Biondi il 27/12/2009 17:21
    credevo di trovarti in un finale scintillante d'amore, invece era solo un sogno, ma una bellissima poesia, comunque in amore si deve sempre sentirsi ragazzi, un abbraccio
  • Ruben Reversi il 27/12/2009 14:59
    Come sempre!
  • Antonietta Mennitti il 27/12/2009 14:55
    Sei triste cucciolotto?
  • Ruben Reversi il 27/12/2009 14:49
    Non lo so come va dolce antonietta.
    bacio Ruben
  • Antonietta Mennitti il 27/12/2009 14:19
    ciao Cucciolo come va? Grazie
  • Ruben Reversi il 27/12/2009 12:13
    sei sempre ragazza, dolce antonietta, nell'anima, nell'amore nella poesia. tvb. ruben... bravissima!
  • Anonimo il 27/12/2009 09:36
    Bellissima poesia... brava Antonietta.
  • Vincenzo Capitanucci il 26/12/2009 19:55
    è bello rivedersi correre.. in un soffio leggero...

    Molto bella Antonietta... poi nel giorno questa immagine sbiadisce... per poi ritornar poeticamente nel cuor della notte...
  • Anonimo il 26/12/2009 19:29
    è vero, dolcissima Antonietta, stringendo i denti, affrontando la vita con inaudito coraggio, torniamo nella malinconica realtà. Bagnati come pulcini dai sogni... ci sediamo tristi ad asciugare le ultime gocce di quel riparo... nell'attesa che ribatta forte il cuore!
    Piaciutissima
  • Anonimo il 26/12/2009 19:22
    Molto bella
  • loretta margherita citarei il 26/12/2009 18:17
    molto dolce
  • Anonimo il 26/12/2009 18:15
  • Kartika Blue il 26/12/2009 17:18
    Splendida poesia!!
  • Anonimo il 26/12/2009 16:59
    Della tua poesia irrori l'anima e il cuore di chi ti legge, bellissima Antonietta, per un istante hai fermato il tempo... sono scesa da questa grande giostra che si chiama vita... e son rimasta seduta a contemplare una giovane fanciuilla che corre incontro all'amore.. poi come del resto sempre, quasi sempre o molto spesso... succede... il sogno è finito il trillo di un campanello mi ha allertato che dovevo risalire... il tempo concesso era finito... dal sogno mi dovevo destare...
    Grazie Antonietta, molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0