PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rincontrarsi dopo nove anni

Nove anni sono passati,
vivevi nei miei ricordi
come l'abitante più dolce, intenso e doloroso.
Via dai miei occhi disperati
ti cercavo tra polvere e memoria
per non perdere il tuo viso,
per fissare immagini
di momenti di te.
Dopo nove anni
le lacrime della luna
sono scese sul nostro cielo
riunendoci dentro una bolla.
Mi riporti in vita
respirando il tuo respiro,
nel tuo abbraccio d'infinito
ritrovo il senso delle cose,
doni pace al mio pianeta
curando il mio cuore nero.
Sei una vertigine
dentro un vaso di cristallo.
Mi fai talmente bene
da farmi stare male.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

31 commenti:

  • Noir Santiago il 16/04/2011 14:14
    Mi fai stare talmente bene da farmi stare male. Che frasi bellissime, non smettere mai di scrivere, sarebbe un disastro per chi ti ha letta.
  • alberto accorsi il 03/03/2010 11:31
    Tra lirismo e quotidianità.
  • augusto villa il 02/03/2010 23:49
    Kartica... delle meraviglie!!!
  • karen tognini il 16/02/2010 09:52
    Ciao...è una poesia.. di una dolcezza unica...
  • †♠ nosferago ♠† il 03/02/2010 16:52
    veramente intensa e piena si sentimento, bella!
  • Adamo Musella il 31/01/2010 19:08
    Una prova evidente che i tempo si fermi, come sospesa le vita riprende da dove è stata interrotta; l'originalità della poesia da evidenza attraverso questi versi atemporali. si bravissima Kartika. baci.
  • Cinzia&Donato A4Mani il 26/01/2010 12:14
    Una dolce dedica.
  • Andrea Zotta il 11/01/2010 14:43
    Dolci immagini. Bella chiusa.
    Brava complimenti.
  • alice costa il 09/01/2010 17:49
    ... splendida... mi fai talmente bene da farmi star male...
    un amore rinato o meglio mai dimenticato...
    descrizione fantastica!!!!
  • franco buldrini il 09/01/2010 01:22
    molto bella!
  • Aedo il 06/01/2010 11:14
    Un incontro insperato fa rinascere l'amore chiuso nell'ampolla dei sogni. Poesia splendida, che mi ha tanto emozionato. Bravissima!

    Ignazio
  • Francesca La Torre il 05/01/2010 18:46
    storia già vissuta, ma espressa da te in modo stupendo! voto 5 stelle.
  • Sarah K. il 05/01/2010 14:39
    Che bella!!!
  • Anonimo il 03/01/2010 15:45
    In quell'incontro non si ritrova solo una persona ma la misura delle cose e la pace. Tutto sembra indicare una rinascita: il respiro, il cuore cui viene tolto il colore nero e l'infinito dell'abbraccio: la persona non finisce più in sè stessa, ma continua senza limiti nell'altro. Molto bella.
  • M. Vittoria De Nuccio il 01/01/2010 19:26
    Bella davvero, emozionante!!!
  • Marco Ambrosini il 31/12/2009 01:12
    Emozionante
  • Giuseppe Tiloca il 29/12/2009 14:51
    Nove anni.. devono essere passati molto velocemente... brava Kartika
  • massimo di veroli il 28/12/2009 22:05
    Bella e emozionante! non so se ti è successo per davvero ma come sensazione deve essere stupenda!
  • Don Pompeo Mongiello il 28/12/2009 12:17
    Splendida!
  • Jurjevic Marina il 27/12/2009 23:41
    Cara Kartika, è una poesia bellissima.. sei davvero una poetessa da cinque stelline.. e molto di più..
  • Anonimo il 27/12/2009 21:06
    È stupenda, Kartika... grazie per le emozioni!
  • Adamo Musella il 27/12/2009 20:32
    L'attesa tormenta e consuma, ma il fato a volte smette gli abiti crudeli e consegna doni, davvero inaspettati. dolcissima in questa Kartika, baci
  • afryka *°*° il 27/12/2009 20:21
    bella!
  • Anonimo il 27/12/2009 17:07
    Doni pace al mio pianeta... che sensazione intensa lascia dentro..
    dolce gradevole malessere di un cuore innamorato.
    Bella
  • giovanna raisso il 27/12/2009 16:21
    ritrovarsi senza mai essersi persi.. riuniti in una lacrima..
    bella
  • Vincenzo Capitanucci il 27/12/2009 08:32
    Bellissima Kartika... lacrime di luna sono scese dal Cielo... facendomi nel tuo abbraccio respirare... l'infinito..
    Quando l'intensità di emozione... diventa così forte... si sfiora quasi il dolore...
    Bolle il Cristallo.. sciogliendosi in luce...
  • fabio amato il 27/12/2009 08:00
    Splendida ciao
  • Anonimo il 27/12/2009 07:28
    Bella le lacrime della luna che vi riuniscono in una bolla piaciuta
  • antonio castaldo il 27/12/2009 07:26
    mi fai talmente bene da frarmi stare...è quando l'eccesso è sempre l'eccesso ma... chi se ne frega...
    anzi...è meglio così! piaciutissima! complimenti!
  • loretta margherita citarei il 27/12/2009 04:58
    ma è bellissima, emozionante
  • Anonimo il 26/12/2009 23:22
    le lacrime della luna... mai mi ero sublimata di tanta dolcezza... una vertigine dentro un un vaso di cristallo... delicata, infinitamente romantica, meravigliosa!
    Davvero bella, se si dovesse alla luna dedicare una serenata, queste sarebbero le parole giuste.
    Bellissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0