accedi   |   crea nuovo account

Parla il cielo al cuore degli uomini

Ho colto l'essenza
di un miracolo
d'amore, stamani,
quando ancora la notte
invernale,
stentava a togliere
il manto
ed il tutto
ovattava nel silenzio.
Alle mie spalle,
nubi minacciose
ornavano il monte Subasio,
presagio di lacrime
di cielo nelle ore a venire,
ma dinanzi a me,
squarci d'azzurro, cirri trafitti
dal gioco del sole nascente,
di rosso acceso e rosa antico,
esaltavano le coste viola
della montagna trevana.
Con occhi innamorati,
ho colto il senso,
di quella meraviglia,
ho ascoltato con il cuore,
il messaggio del cielo.
Ho compreso,
che il passato,
carico di nubi nere
è alle mie spalle,
tra gli ulivi piangenti
del monte assisano,
la speranza è davanti a me,
nel tempo concessomi dalla vita,
nel miracolo del sole,
che sempre sorge
e sconvolge le
trame oscure del dolore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Grazia Denaro il 21/01/2012 01:05
    Brava bellissimo quadro dipinto con la penna dell'aniama, denota un certo ottimismo per l'ieri dietro le spalle ed un oggi e domani radioso. Brava!
  • Anonimo il 29/03/2010 22:06
    Poesia stupenda.

  • Anonimo il 28/12/2009 20:46
    piaciuta
  • Anonimo il 28/12/2009 17:13
    Veramente stupenda!
  • massimo di veroli il 28/12/2009 14:04
    Sapessi ascoltare anch'io come fai tu, con il cuore!!!
    Molto sentita!
  • Don Pompeo Mongiello il 28/12/2009 11:02
    Devo dire che hai uno stile tutto tuo che mi piace davvero e non c' è nemmeno bisogno della tua firma. Basta leggere la poesia e si sa a chi appartiene.
  • Anonimo il 27/12/2009 23:28
    apprezzare quello squarcio di sole che spezza l'oscurità delle nubi minacciose... cogliere dalle piccole gioie il valore della vita senza farsi sopraffare dal dolore che in noi aveva trovato dimora... anche se vi è minaccia di temporale... non lasciar mai spegnere il sole dentro...
    Grazie Loretta, grazie di cuore per questo meraviglioso messaggio d'amore e di speranza, lo terrò stretto nel mio cuore e ne farò tesoro... all'inverno segue sempre la primavera anche nelle stagioni della vita...
  • Jack Foglia il 27/12/2009 21:10
    il tempo varia continuamente, spero che per te non sia così e rimanga sempre il sereno!
  • Antonietta Mennitti il 27/12/2009 20:52
    Spera amica mia... perche' la speranza e' l'ultima carta da giocare! Piaciuta
  • Anonimo il 27/12/2009 20:35
    Apprezzata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0