PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

vivere

Imparerò nel tempio osceno della vita
ad uccidere la viltà del povero
Imparero nella vita
ad uccidere il grande dall’ignoranza che lo stordisce
Imparerò nella vita che bisogna ascoltare per imparare

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • enrico ziohenry il 03/10/2008 19:01
    Una grande persona, se davvero è grande, è definita come tale dagli altri, altrimenti più che grande sarebbe presuntuosa.
    Il vero grande nemmeno si accorgerebbe di esserlo, e la sua grandezza starebbe anche in questo. Almeno, secondo me. saluti, ziohenry
  • cinzia bucolo il 28/09/2008 09:48
    solo per fatto di essersi definito, la vera grandezza è in assoluto indefinibile
  • enrico ziohenry il 24/09/2008 18:23
    Il problema vero è che bisognerebbe imparare ad insegnare, perchè, come si dice, nessuno nasce imparato! Poesia difficile da decifrare, in tutti i sensi. E poi, perchè un grande dovrebbe essere stordito dall'ignoranza? saluti ziohenry
  • Jina Sunrise il 01/06/2007 13:06
    imparare ed insegnare. parlare e saper ascoltare! non tutti sanno vivere. mi piace. J
  • Luca Calabrese il 31/12/2006 15:50
    Bell'esemplare di pensiero... ti ho lasciato un e-mail leggila...
  • Tiziana Monari il 25/11/2006 08:10
    .. dei buoni propositi... titty
  • Carmelo Rannisi il 24/11/2006 16:55
    Ciao, grazie per il commento, ebbene si lo sono (innamorato ), quindi tutto mi è stato più facile. Quanto riguarda la tua poesia, più che versi hai scritto dei buoni propositi, a cui sono daccordo. Ti do un bel sette, a presto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0