accedi   |   crea nuovo account

Infinito

Infinito,
sei tu,
sono io,
è il cielo azzurro
che sorride alla natura;
è un mare in tempesta
tra le urla del vento.

Infinito,
è il ricordo
di una frase
d'amore,
è una carezza
ricevuta da un bambino;
è l'amore di una mamma
per la sua creatura.

Infinito,
è il passato,
il presente,
il futuro;
è il tempo,
stanco,
inesorabile
da sempre.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • denny red. il 10/04/2010 05:55
    infinità e bellissima la tua poesia brava!!
  • Elisabetta Fabrini il 05/02/2010 16:02
    sei infinitamente brava... bacioni
  • augusto villa il 30/12/2009 15:05
    ... e noi... pulviscolo nell'infinito...
    Brava Karen!
  • Aedo il 28/12/2009 19:11
    Nell'infinito confluiscono le note dei tuoi versi, come dolce musica. Brava!
    Ignazio
  • sara zucchetti il 28/12/2009 17:38
    Sai non avevo visto che era una poesia sulla tristezza ma a parte il mare in tempesta le altre immagini danno serenità
  • sara zucchetti il 28/12/2009 17:37
    Sai non avevo letto poesie sulla tristezza e a parte il mare in tempesta le altre cose le vedo belle
  • sara zucchetti il 28/12/2009 17:36
    Brava karen infinito può essere tante cose belle!
  • loretta margherita citarei il 28/12/2009 15:11
    bella poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0