accedi   |   crea nuovo account

Leghe preziose

Insieme, inconsapevolmente.
Segreti svelati,
magici misteri fra noi.

Incontri inattesi
sorrisi sperati,
maliconiche melodie
fatalmente nascoste.

Intense innate sicurezze
si moltiplicano minuziosamente,
fondando naturalezza.

Infine siamo uniti,
forti come fluidi che abbisognano di espandersi,
fusi in una nuova lega,
preziosa e indissolubile.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

25 commenti:

  • sara rota il 29/06/2007 07:53
    La lega dell'amore è la più resistente di tutte, per lo meno dovrebbe esserlo... Anche se mantenerla tale non è semplice...
  • Ezio Grieco il 11/04/2007 10:43
    Piaciutissima, bravo
    Clezio
  • augusto villa il 10/04/2007 15:22
    ... eh si, ci si sente proprio così, anche se a volte desideriamo essere unici elementi...è inevitabile che l'amore ci porti a fonderci
    Bella!!!
  • Riccardo Brumana il 22/03/2007 08:36
    originale, molto bella, bravo.
  • Anonimo il 06/03/2007 15:04
    Amore lega preziosa, che circonda due cuori che si divorano a vicenda, per rigenerarsi, immortali come la fenice, che brucia nel suo stesso fuoco per rinascere... ancora e ancora...

    KX
  • Tiziana Monari il 04/03/2007 11:10
    .. un dolce canto d'amore... titty
  • Giulio Dehesh il 25/01/2007 18:35
    stilisticamente ineccepibile, forma ed efficacia in armonia.
    Mi dà una sensazione alchemica e mi ricorda con forza l'amore, come acqua e vino, che una volta mischiati è impossibile separare.
  • Luigi Lucantoni il 19/01/2007 23:15
    poesia psicologica, ma solo in funzione sentimentale. A volte ci vuole ingegno per trovare qualcuno da amare.
  • Duccio Monfardini il 08/01/2007 15:45
    bella ma hai scritto di meglio. a rileggerti.
  • pierluigi ambrosini il 09/12/2006 16:57
    Una tenue ispirazione per un verso che non lega, senza offesa.
  • laura ruzickova il 04/12/2006 10:30
    calore e forza di un metallo raro
  • Dora Millaci il 28/11/2006 15:55
    la strofa più suggestiva, a mio avviso, è la seconda: lo struggimento dell'incertezza è l'emozione più coinvolgente dell'innamoramento. La certezza del lieto fine non mi entusiasma. comunque è una bella poesia.
  • simona bertocchi il 28/11/2006 12:18
    Che bella Antonio. L'incontro e la fusione di un legame, questo annusarsi e avvolgersi.
  • LAURA B. il 27/11/2006 23:21
    l'alchimia dell'amore
  • Antonio Pani il 27/11/2006 22:22
    Un grazie sentito e sincero a tutti per la vostra attenzione. È una storia importante racchiusa in pochi versi. Vi ringrazio ancora, a presto.
  • celeste il 27/11/2006 21:54
    manca il fondente
  • Ivan Iurato il 27/11/2006 18:31
    piaciuta sopratutto la chiusa, il resto non mi coinvolge troppo, ma è certo apprezabile.
  • sonny sastri il 27/11/2006 11:12
    scusa... mi piace essere sincera... forse "infine" lo avrei evitato. Non mi piace dare l'idea della conclusione, preferisco lasciarla a chi legge, ma sicuramente è un giudizio personale.
    a presto!
  • Anonimo il 27/11/2006 10:21
    Che bella!!! Insieme... incontri... intense... infine...
  • sonny sastri il 27/11/2006 09:11
    ... adoro i sillogismi... mi è piaciuta!
    a rileggerti!
  • Tiziana Monari il 25/11/2006 08:08
    ... ha un buon ritmo... un inizio e una fine... titty

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0