PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'Io

Inafferrabile presenza,
sale nel mare
aria nel cielo.

sottile ironia
di un'effimera
esistenza.

scintilla vitale
avvolta
nell'impenetrabile smog
della Stupida ragione.

sconvolto
rimango immobile, emozionato
mi sciolgo.
Non più neve al sole.
Pllastica bruciata.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Danl Or il 26/03/2010 23:13
    ... plastica bruciata... devo scrivere dell'altro altrimenti non posso rilasciare il commento.
  • Anonimo il 29/12/2009 21:22
    neve al sole... esalta il candore... crescendo sfuma...
    il dolore quando consuma... plastica... il fumo... color petrolio, come il tormento...
    Bella, davvero molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0