PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cosa accadrà

Accadrà cosa... fuori da un'alba rosa
altrove si muoveranno ossa danzanti
pagine mai scritte eclisseranno di nuovo le città.

Ognuno spara coi propri occhi sempre più in là
anonime palestre, futuri a doppia enne
ci nutriranno per nuove guerre.

Notturno approdo di nave a riva
spiaggia d'anime stecchite
brulle d'ombra e soffio.

Ho ripensato a un ipotetico pianeta
da visitare a breve, epilogo obbligato
ora tranquillo, ora agitato.

E già dal ponte la folla assorta
passa svogliata, poi guarda incerta
dall'alto in basso, i tanti passi
quelli veloci, quelli più lenti
sanno e non sanno cosa accadrà.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0