PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L’ombra

Ombra
unica vera
compagna di vita
sempre al mio fianco.

Dietro le spalle
mi proteggi
davanti al volto
illumini il cammino.

Amica fedele
ascolti in silenzio
i pensieri più segreti.

Rifletti la mia anima
come uno specchio lucido
senza menzogne.

Tu ombra
me stessa.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

21 commenti:

  • Sergio Fravolini il 26/04/2010 09:13
    Tutto ciò che non ti lascia mai...

    Sergio
  • Anonimo il 31/08/2009 17:28
    piaciuta davvero!!!
  • Anonimo il 22/03/2009 18:52
    COMPLIMENTI!!
  • Ivan Bui il 15/01/2008 14:40
    Semplice, malinconica, bella.
  • Marco Vincenti il 03/11/2007 19:32
    Veramente bella... momenti di solitudine dove solo la nostra ombra ci può ascoltare.
  • Daniele P il 18/09/2007 16:05
    Brava, semplice ma bella.
  • Annalisa Benevelli il 09/04/2007 09:28
    Brava!!!!!! bella davvero contenuto di belle parole
  • Fabio B il 02/04/2007 20:13
    Bella ed introspettiva velata sempre dalla tua malinconia
  • Luca Calabrese il 12/01/2007 16:37
    Ecco... la donna che cerco è come la tua ombra... Sempre fedele Complimenti e ciaooo
  • Ettore il 18/12/2006 00:57
    beh... comunque l'ombra come unica compagna fedele mi sembra specchio un po' troppo inquietante di un'esistenza che potrebbe comunque essere vissuta in maniera più ottimistica! no?
  • Valerio Palma il 17/12/2006 02:52
    Bel contenuto e ben esperesso...
    Vale
  • Raffaele Giugliano il 28/11/2006 11:03
    Mi e' piaciuta molto l'atmosfera intima creata dalla tua poesia, e dal tuffo introspettivo quando parli dell'ombra che ascolta i tuoi segreti.
    Brava: Voto 9
  • augusto villa il 27/11/2006 15:02
    Semplicemente bella!
    Vera.
  • Mauro Bianco il 25/11/2006 17:29
    Semplice ed essenziale, esprime bene la dualità io essere/io interiore, il chiaroscuro dell’anima umana. Forse qualche appunto sulla struttura costruttiva.
  • Ariberto Terragni il 25/11/2006 17:03
    Limpida, ben strutturata, votata all'essenza, anche se certe figure ("Rifletti la mia anima" per esempio) non mi sembrano molto originali.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0