PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La voce dell'amore

Quando l'amore chiama
non lasciarlo scappare
ma seguilo
sulle ali dorate
di una leggiadra nuvola
che si innalza nel cielo.
Ascolta la sua voce
lasciati travolgere
dal suo respiro
inebriando i tuoi sogni
che avvolgono l'oscurità,
sfidando le tenebre della notte,
le correnti del mare
ed io qui cerco
il mistero di un amore eterno
senza confini
nella luce del giorno,
nel buio della notte
fissando le stelle
che danzano
sulle note di un pentagramma.
Sono me stessa
senza domande,
sena risposte
ma solo e solo
me stessa.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • silvia ragazzoni il 01/05/2011 00:13
    bellissima poesia Giovanna... la voce dell'amore..
  • M. Vittoria De Nuccio il 01/03/2010 15:34
    Stupenda voce, la tua, Giovanna.
  • Salvatore Ambrosino il 13/02/2010 16:28
    una bellissima poesia, complimenti
  • Giovanna Cento il 30/12/2009 08:51
    Grazie per essere passati a leggere la mia poesia.. verissimo inseguirlo è una sfida con se stessi.. auguri a tutti per un 2010 spumeggiante..
  • Vincenzo Capitanucci il 30/12/2009 08:00
    Bravissima Giovanna... sfidando le tenebre della notte... seguo l'Amore... sono me stessa... solo me stessa...
  • Viky D. il 29/12/2009 23:25
    piaciuta!
  • sara zucchetti il 29/12/2009 22:11
    Poesia molto dolce!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0