PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il regno dei morti

A te s'aprano, dannata anima,
le nere porte d'inferi

Che le fiamme brucino
le tue nere carni

Che tu possa gridare
nel regno d'orrore assoluto
ed infine perdere
l'amata speranza elemento
naturale del tuo essere...

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • M. Vittoria De Nuccio il 01/01/2010 19:21
    Bellisssima tutta la poesia, la chiusa intensa.
  • Kartika Blue il 31/12/2009 16:32
    ecco.. avrei dovuto far pronunciare le parole della tua poesia ai non-morti del racconto che ho scritto! Parole perfette per anime dannate!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0