username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'unione non fa solo la forza

Quando il plurale si fa singolare
e non c'è più distinzione
tra lo zero e l'infinito,
tra il maschile e il femminile,
l'unione di due corpi si fa perfezione
riuscendo in un moto perpetuo
a cancellare gli attriti della solitudine
logorata da parole che sfibravano un discorso
che già si stava scrivendo
su un libro intitolato Amore.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • vasily biserov il 30/12/2009 12:43
    bellissima...
  • Anonimo il 30/12/2009 11:52
    Originale anche il titolo... bella poesia
  • giovanna raisso il 30/12/2009 11:39
    quanta fusione in quel.."il plurale si fa singolare.."
    bella
  • Salvatore Ferranti il 30/12/2009 09:39
    ppiaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0