username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Col vuoto in tasca

Di una piccola testa
Poggiata sulle tue ginocchia
Resta lo scempio di sorrisi
Nelle notti ammantate
Della tua assenza

Bevo come fosse festa
Ma bruciano la lingua
Frizzanti parole
Lasciate non dette.

A che servono le vittorie
Senza l'applauso più importante?

E cala il sipario di un altro anno
Dove si continua a recitare
Per il pubblico assente.

Conto il vuoto
nella tasca del cuore
Che rifugge
Alla tua onniassenza!

 

2
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • augusto villa il 29/08/2013 16:04
    Veramente bella... Non è facile esternare certi sentimenti... La punta della penna è troppo sottile per farli passare tutti e in modo nitido... Tu ci sei riuscito, complimenti. ---
  • Verdiana Maggiorelli il 02/10/2010 13:58
    Conosci il linguaggio del cuore e lo parli con grande semplicità e sensibilità.
    A parte l'"onniassenza" finale, i tuoi versi mi hanno toccato.
  • Anonimo il 30/07/2010 18:47
    tocca il cuore nel profondo
  • Francesco Garofalo il 18/06/2010 17:28
    straordinaria, complimenti vivissimi continua così
  • Marco Giardina il 19/04/2010 20:50
    sperando di trovare in quell'unica tasca non così tanto grande, qualke briciola di speranza e fiducia x se stessi... la vita non regala niente.. anke quando vivi un periodo skifoso... la vita non sorride mai.. non è tanto facile ritornare felici e spensierati..
  • Vincenzo Scognamiglio il 01/01/2010 21:47
    Grazie Vincenzo, ritengo i vostri commenti onestamente più belli anche della poesia
    Augurissimi
  • Vincenzo Capitanucci il 31/12/2009 20:07
    e cala il sipario... con un grande vuoto... nel cuore... da riempire... con la luce di luminose parole... onniscienti...
    Bellissima Vincenzo... fra le tue più belle... per quanto mi ricordi...
    Auguroni per il 2010...
  • Vincenzo Scognamiglio il 31/12/2009 18:29
    Grazie del magnifico commento
  • Anonimo il 30/12/2009 16:52
    la trovo meravigliosa..
    io conto il vuoto dentro il cappotto che mi porta a spasso e saluto i passi a volte distratti nelle ore
    assenti... ma sorrido cercando di riempire ogni assenza..
    sei grande... ma te l ho detto tante volte
    Aurora

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0