username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Marionette

Come tese mani verso fili
invisibili al cielo
tu tieni in gioco
il vento
che soffia e trascina lungo
le piazze
silenzi
tra l'inquietudine e la disillusione
fili invisibili di mani arcane
marionette incredule
ubriache d'amore
la vita trema all'odore del nuovo
marionette perse nel buio dell'eternità.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

29 commenti:

  • LINO LAVORGNA il 09/09/2011 18:30
    Caro David, questa tua poesia la inserirò nel mio repertorio di poesie da declamare in alcune serate speciali. M tranquillo: non te la rubo!!! Sarai sempre citato come autore
  • pauline buono il 18/06/2011 12:40
    Molto bella questa poesia! "La vita che trema all'odore del nuovo"... Tutto ciò che ci è sconosciuto ci spaventa... tutto ciò che nuovo... e "Fili invisibili di mani arcane".. manipolati da qualcosa o qualcuno più grande di noi... Molto profonda Complimenti!
  • Gennaro Fabbricatore il 15/06/2011 21:36
    Semplicemente... mi piace. Complimenti!
  • Anonimo il 06/06/2011 18:10
    Drammatica, inquietante
  • Tony Golfarelli il 03/05/2011 08:06
    é un piacere leggertla e rileggerla.. bella
  • Mo G il 20/04/2011 14:28
    Mi unisco a gran voce ai commenti precedenti!
  • Anonimo il 21/12/2010 12:06
    la vita trema all'odore del nuovo, cioè di ciò che ancora non conosce. È un messaggio chiaro e onestamente giusto: alla fine cerchiamo sempre di trovare con la nostra mente le verità, ma oltre a non conoscerle con certezza ora forse non le conosceremo mai purtroppo. Una buona ispirazione per una poesia piacevole. L'ultimo verso è importante nel ribadire il mistero che c'è nella vita di ognuno di noi, peccato che però sia forse troppo lungo metricamente parlando.. a parte questo, bravo!
  • Gaetano Maria Gelso il 13/12/2010 23:39
    Molto bella davvero. Ben scritta, complimenti.
  • carlo scalseggi il 29/11/2010 16:51
    Veramente toccante complimenti!!!
  • Valentina B. il 23/11/2010 19:14
    È apprezzata, hai un modo di scrivere coinvolgente e mai banale.
  • Anonimo il 19/10/2010 15:29
    Si una poesia che mette a nudo la semplicità umana da una parte e dall'altra l'aridità di chi usa le persone per i prorpi fini.
  • BOGDAN PAVEL il 15/10/2010 13:02
    La disillusione è uno dei peggiori momenti esistenziali, sentirsi manovrare da fili di cui non si conoscono le trame.
  • Gaetano Maria Gelso il 08/10/2010 20:52
    Complimenti, molto bella.
  • angela testa il 24/08/2010 13:31
    apprezzatissima... e coinvolgente...
  • Anonimo il 22/07/2010 11:16
    molto bella, l'ultima "marionette" non ci stava se posso permettermi, ma davvero bella!
  • Eliana D'ambrosio il 20/05/2010 16:21
    molto bella! sono perfettamente d'accordo con vincenzo corbo!!
  • Federica. il 04/05/2010 14:54
    Molto bella! E verissima! Complimentoni!
  • clem ros il 30/04/2010 12:59
    Siamo tutte marionette, il destino tiene i nostri fili.
  • Lorenzo Brogi il 25/03/2010 18:34
    musicale è il termine giusto bravo...
  • Floriano Crescitelli il 06/03/2010 21:33
    Una poesia vera ed incisiva
  • Andrea Arvati il 01/03/2010 16:56
    sì sì efficace e sembra davvero sincera
  • vincent corbo il 13/02/2010 07:59
    Molto bella e studiata nei suoni, soltanto l'ultimo verso suona diversamente dal resto della composizione.
  • Anonimo il 21/01/2010 14:01
    piaciuta, immagini efficaci!!
  • Jurjevic Marina il 11/01/2010 01:26
    Molto sentita questa tua riflessione.. marionette... che non siamo altro
  • giovanna raisso il 07/01/2010 16:19
    marionette affannate.. illuse.. innamorate.. ma sempre e solo "marionette.."incapaci di taglire quei fili..
    bella
  • Don Pompeo Mongiello il 06/01/2010 20:34
    Molto piaciuta.
  • Sarah K. il 05/01/2010 14:43
    Che bella!!!
  • Anonimo il 05/01/2010 11:23
    Poesia significativa che esprime metafore simboliche circa l'esistenza e la precarietà del singolo. Molto apprezzata.
  • Antonietta Mennitti il 31/12/2009 14:09
    Dolcissima e vera!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0