username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Atto creativo

Non riesco
a contare
i tasti
uno
due
più di cento
non ricordo
il numero
la memoria
è una fessura
che si chiude
mi chiude
la cornetta
è il mio orecchio
i fili
mi collegano
all'energia
trasudo
elettroni
magnetismo
fotoni
la mia voce
ascolto
in un pianeta
lontano
anni luce
io sono
la luce
viaggio
più veloce
niente
mi rallenta
sono
il vortice divino
il mio dio
non resisto
alla tentazione
implodo
creando un
universo nuovo
più pulito.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Anonimo il 23/10/2011 15:12
    mi è piaciuta un sacco Salvatore!
  • Vic M. il 19/05/2011 16:24
    Molto interessante, piaciuta
  • Gabry Tedesco il 05/04/2011 21:56
    Poesia molto carina ed originale.
  • Giulia Fratocchi il 29/03/2011 20:40
    Veramente bella ed interessante!
  • Floriano Crescitelli il 26/01/2011 16:34
    Elegante ed idealista, stile piacevole
  • Anonimo il 26/01/2011 03:36
    Fosse vero ti maderei in Parlamento a dare una bella spazzata!
  • Anonimo il 30/09/2010 20:40
    Veramente bella complimenti.
  • Antonino Farina il 18/09/2010 18:51
    la memoria è una fessura che si chiude la mia voce ascolto in un pianeta lontano anni luce creando un universo nuovo più pulito. Queste sono le parole di una madre che in dolce attesa e coscente del miracolo della creazione. Ciao
  • Emilio Colaci il 28/02/2010 14:40
    le continue enjambement donano alla poesia un ritmo seriamente incalzante... mi permetto di dire, con molta umiltà dinanzi ad una poesia così concettualmente complessa, che un linguaggio più ricercato avrebbe forse indotto il lettore ad un inconscio rallentamento e ad una maggiore riflessione... ma è solo il mio punto di vista... è normale che certe scelte sono fatte in base a ciò che si vuole ottenere... alla reazione che vogliamo provocare in chi legge... in ogni modo davvero bravo e originale... hai attirato la mia attenzione con molta semplicità... senza che io me ne rendessi conto... COMPLIMENTI
  • Anonimo il 07/01/2010 18:59
    è una poesia molto originale
  • Anonimo il 31/12/2009 19:04
    siamo im buone mani... la forza di creare un iniverso buono e pulito... questa forza e convinzione dovremmo averla tutti, allora il miracolo è alla portata di tutti e... magari tutti insieme riusiremo a cambiare il mondo
    Bellissima Salvatore
  • Patty Portoghese il 31/12/2009 18:48
    Ma che bella e particolare! Ti abbraccio augurandoti un meraviglioso anno nuovo!!!!!!!
  • Anonimo il 31/12/2009 17:46
    Molto bella... adatta al Capodanno... ciao Auguroni
  • Anonimo il 31/12/2009 14:33
    Salvatore mi sembri un botto di fine anno!!! Auguri carissimo... un abbraccio Dani
  • Anonimo il 31/12/2009 14:22
    Letta tutta senza respirare per poco non implodo scoppio... bellissima Salvo.
    Augurissimi.
  • Antonietta Mennitti il 31/12/2009 14:07
    Sara' forse l'eta' a contribuire a questo inconveniente? Chissa'. Ma scherzo dai! Simpaticissima...
  • karen tognini il 31/12/2009 12:41
    bellissim ::vincenzo sei propio bravo!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0