PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il senso del Natale

Giorni che rincorrono giorni
in una frenesia interminabile tra la nascita e la morte
lasciando sul terreno resti di amori che il vento cancella rapidamente.
Giorni che uccidono giorni
in un' eterna rinascita senza fine
in un ritmico rincorrersi di emozioni già viste e vissute mille volte.
Non basta un Natale per mendicare amore
o per credere in un Dio senza volto,
non basta un giorno di festa per cancellare una vita sbagliata
dove i propositi rimangono tali giusto il tempo di un rapido scambio d'auguri.
Ferma l'attimo in cui il tuo cuore si emoziona
per la nascita di un bimbo qualsiasi in un posto qualsiasi del mondo
e nutri la tua anima di quel momento assoluto e personale.
Quella è la vera essenza del Natale
e l'augurio che di cuore di faccio
affinché in te viva giorno dopo giorno il senso stesso della vita.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • MARIANO PROCOPIO il 19/12/2008 18:27
    grazie.. l'ho molto aprezzata e condivisa mentalmente.
  • Riccardo Brumana il 27/02/2007 22:14
    poche rime ma un bel messaggio, tutto sommato mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0