PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Oltre il cuore

E sfogliare i ricordi
come margherite secche,
con petali fragili
che cadono se li sfiori.
Per terra
rimangono,
come macerie
di vita.
E strapparsi il cuore
che tanto
non serve
che ad illudersi,
a sperare inutilmente.
Tornare indietro
non è possibile,
bisogna allora
andare avanti,
oltre il cuore.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Simonetta Mastromatteo il 25/06/2010 12:50
    Brava, hai ragione, bisogna guardare avanti pur con l'angoscia nel cuore.
  • Donato Delfin8 il 09/01/2010 21:22
    Piaciuta. Auguroni
  • vellise pilotti il 04/01/2010 15:59
    Grazie a tutti, felice che vi sia piaciuta.
    Ciao.
  • Anonimo il 02/01/2010 00:02
    Bella, complimenti.
  • Anonimo il 01/01/2010 22:56
    Guarda avanti la tua strada, percorrila tutta, voltarti non serve.. alzati e cammina.
  • Jack Foglia il 01/01/2010 21:44
    oltre il cuore
    solo grazie al tempo
    come il vento
    soffiando via i petali caduti
  • Anonimo il 01/01/2010 21:14
    come piccoli frammenti di cristalli... toccano il suolo e si polverizzano... come pagine sbiadite dal tempo... i ricordi a volte sfumano, altre fanno tanto male... davvero tanto... andare avanti è l'unico per cercare di ritrovare un poco di serenità, del resto il passato non si può cancellare, o perlomeno chissà perché rimane più nitido proprio quello che non vorremmo...
    Molto bella, davvero molto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0