PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scriverò

vorrei tenerti nell'immenso del mare
per poterti rinchiudere dei miei abissi
vorrei stringerti tra le incomprensioni
per unire il tuo sospiro al mio.

come due anime in partenza
come due petali sulla guancia di un fiume
odenggiamo lievemente nelle correnti dei piaceri
fino a scontrarci nell'oblio di un mero momento

tremare per timore
allontanare da candide braccia
per non riscottarti
temere di goire per non soffrire

sciverò per quella paura
per te che mi offri protezione
mentre l'anima mia si raffredda nell'indifferenza
scriverò per lasciarti indelebile almeno nelle lettere

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Vincenza il 30/05/2013 09:53
    non lasciare mai che l'indifferenza prenda spazio è il peggior modo di concludere un amore. Condivido la parte in cui vorresti tenere... la sento una parte molto vicina al mio modo di vivere un sentimento... peccato che spesso non serva!
  • giovanni amore il 19/04/2010 16:16
    bella poesia poesia che ritrae un amore inseparabile
  • Anonimo il 03/01/2010 12:12
    Bellissima immagine di un amore indelebile

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0