PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le onde del destino

Scorrono le ombre in un ruscello d'Amore
attraversando un ponte arcobaleno
diventano
nel loro essere

corpi di Luce

circa un minuto fa

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • ciro la ferola il 11/08/2011 12:29
    parole che si avvicinano molto a quella che credo sia la vera faccia dell'amore: ombre che divengono corpi di luce... DENSA! bella
  • Viky D. il 02/01/2010 19:56
    Bellissima!
  • Anna G. Mormina il 02/01/2010 14:39
    ... solo circa un minuto fa, comè difficile trattenere quei secondi di luce...
    ... bellissimissima!!!!
  • Anonimo il 02/01/2010 14:08
    L'ombra rapita nell'arco del fulmineo tempo... barbagli di emozione che trattengo nel mio tempo...
    Grazie Vincenzo!!!!!
  • Amorina Rojo il 02/01/2010 13:58
    bello quel ruscello d'amore.
  • Anonimo il 02/01/2010 13:24
    .. bellissime immagini capitano.. fino a rinascere in spruzzi di luce..
    grande
  • giusi boccuni il 02/01/2010 11:05
    l'amore illumina la parte in ombra e la rivitalizza, rinasciamo in un bagno di luce... oh divino amore... benedetto chi l'ha inventato...
  • karen tognini il 02/01/2010 10:49
    Corpi di luci avvolti in un manto... caldo!!!!! bravo Vincenzo
  • Anonimo il 02/01/2010 09:46
    Fulminea... belle figure retoriche. Sei in forma... te Magno!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0