username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Certe volte

Certe volte...
il vento
arriva..
dritto
nel cuore.
Scompiglia...
Aggroviglia
sentimenti
che
cercano
la quiete.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Stefano Maglione il 27/01/2010 00:29
    Bella poesia... Beh, ma vogliamo parlare di quando ci lascia questo vento? Prima non lo desideravamo, ma poi...
  • fabio amato il 04/01/2010 18:12
    molto bella
  • augusto villa il 04/01/2010 16:50
    Il vento... Spesso fa volare!-----------------
    Bella!
  • Salvatore Ferranti il 04/01/2010 11:48
    poesia che mi è entrata dentro,... come il vento, leggero, ma vero.
    un abbraccio
  • Rino il 03/01/2010 23:28
    ed è proprio il vento malandrino che fa affiorare pensieri, ricordi... e meno male... perchè relegarli nell'oblio? danno cosi' calore, quando ci vengono a visitare
  • vincent corbo il 03/01/2010 07:56
    Scusa per il mancato congiuntivo: "Tu voglia mettere in risalto". Lo segnalo perchè in un sito di poesie e racconti è un mio errore gravissimo.
  • vincent corbo il 03/01/2010 07:36
    Io l'avrei scritta senza i punti di sospensione ma è solo un mio pensiero; penso anche che con la sospensione vuoi mettere il risalto i vari momenti della tua inquietudine preceduti da attimi di serenità.
  • vincent corbo il 03/01/2010 07:30
    C'è molta verità nelle tue parole. Come al solito semplice ma completa.
  • Anonimo il 02/01/2010 21:36
    Ben fatta, profonda... decisamente bella!
  • Anonimo il 02/01/2010 21:33
    Se il vento arriva è perchè tu lo vuoi far arrivare... forse hai voglia di cambiare e quella quiete che credi di volere è solo paura di cambiare.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0