PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Certe volte

Certe volte...
il vento
arriva..
dritto
nel cuore.
Scompiglia...
Aggroviglia
sentimenti
che
cercano
la quiete.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Stefano Maglione il 27/01/2010 00:29
    Bella poesia... Beh, ma vogliamo parlare di quando ci lascia questo vento? Prima non lo desideravamo, ma poi...
  • fabio amato il 04/01/2010 18:12
    molto bella
  • augusto villa il 04/01/2010 16:50
    Il vento... Spesso fa volare!-----------------
    Bella!
  • Salvatore Ferranti il 04/01/2010 11:48
    poesia che mi è entrata dentro,... come il vento, leggero, ma vero.
    un abbraccio
  • Rino il 03/01/2010 23:28
    ed è proprio il vento malandrino che fa affiorare pensieri, ricordi... e meno male... perchè relegarli nell'oblio? danno cosi' calore, quando ci vengono a visitare
  • vincent corbo il 03/01/2010 07:56
    Scusa per il mancato congiuntivo: "Tu voglia mettere in risalto". Lo segnalo perchè in un sito di poesie e racconti è un mio errore gravissimo.
  • vincent corbo il 03/01/2010 07:36
    Io l'avrei scritta senza i punti di sospensione ma è solo un mio pensiero; penso anche che con la sospensione vuoi mettere il risalto i vari momenti della tua inquietudine preceduti da attimi di serenità.
  • vincent corbo il 03/01/2010 07:30
    C'è molta verità nelle tue parole. Come al solito semplice ma completa.
  • Anonimo il 02/01/2010 21:36
    Ben fatta, profonda... decisamente bella!
  • Anonimo il 02/01/2010 21:33
    Se il vento arriva è perchè tu lo vuoi far arrivare... forse hai voglia di cambiare e quella quiete che credi di volere è solo paura di cambiare.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0