PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lacrime Brune

Come fa una goccia di vergine acqua a
Sgorgare da quegli organi visivi che
Agiscono solo per istinto per poi scorrere
Sul nudo del viso?!

Essa è esplicazione di sentimento
Deluso ed inappagato che proviene da
Quel doppiogiochista dell’organo che
Agisce involontariamente.

Questo astuto membro incita gli organi
Visivi a rendere pubblica la
Sua situazione.

La vera vittima quelle gocce prima brune
Poi trasparenti che sventuratamente
Sono costrette a compiere il tragitto
Loro ordinato.

Solo tramite questo procedimento
Possono dare dimostrazione della
Loro esistenza strettamente connessa
Al termine’SENSIBILITA’’

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • carlo sorgia il 25/07/2008 14:04
    bella
  • luigi deluca il 22/03/2007 17:07
    Cerco di leggere con attenzione le tue opere, però ancora non son riuscito a decifrarti, quel che si vede in superfice è ben strutturato e poeticamente valido; ma intravedo un dolore profondamente celato, una rabbia a stento soffocata che anela di uscirti fuori dall'anima, o mi sbaglio? Gigi
  • Antonio Pani il 11/03/2007 19:08
    Bella nel complesso, Anche per me un po' troppo "descrittivo-tecnica". A rileggersi, ciao.
  • sara rota il 10/03/2007 19:11
    Bella e commovente. Ricorda però che le lacrime non solo solo tristezza, ma anche gioia immensa. A rileggerci.
  • Anonimo il 06/03/2007 10:18
    Amo le lacrime, non perche' siano sinonimo di felicita' o tristezza, ma perche' liberano la testa dai pensieri, infuocano il viso, e sgorgano, zampillano scavandono solchi profondi sulla terra, come terra incolta... il mio pianto e' solo, le mie lacrime non si nascondono...
    non ne ho paura..

    KX
  • Notari Silvano il 05/03/2007 21:20
    Buona la descrizione di immagine delle lacrime però trovo il testo forse un po' troppo descrittivo e prosaico, poi a me le maiuscole a inizio verso non piacciono, ma è solo una mia mania. Silvano
  • alberto accorsi il 04/03/2007 21:58
    Buona l'intenzione, ma mi pare molto poco armoniosa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0