accedi   |   crea nuovo account

Un altro giorno di morte

Gesto abietto
che inganna
il vero
illude di frantumar catene e spilli
che seviziano l'anima

non solo,

frantuma
vigorose rocce

devasta
verdi valli in fiore

scolora la vita

nulla
nulla è come prima

finché...

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0