username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tempo

Sei un arrestabile fluire,
un ladro di giovinezza
e di palpitanti attese
che... ripiegate in
intoccabili piaghe
le spazzi al vento
con crudele durezza e
allettanti promesse!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Simone Scienza il 09/01/2010 20:25
    Tempo, comunque vadano le cose lui passa, e se ne frega se qualcuno è in ritardo puoi chiamarlo bastardo, ma tanto è già andato." (Jovanotti) COMPLIMENTI VIVISSIMI, scusa la citazione musicale, ma mi è venita di getto. I componimenti sull'inarrestabile scorrere del tempo m'appassionano da sempre
  • Anonimo il 04/01/2010 21:30
    il tempo che scorre... a volte clemente, altre dilaniante, a volte mi dico... oggi non è il tempo per trovare risposte e rimando tutto a domani per ritrovarmi poi, con nuove domande e sempre più confusione... attendo il momento in cui il mare mosso diverrà un dolce fluire di pensieri e parole... attendo...
    Bella Antonietta con questa tua scorrono i pensieri e arricchiscono dentro... bella davvero tanto.
  • Fabio Mancini il 04/01/2010 20:02
    Singolare. Piaciuta molto. Fabio.
  • loretta margherita citarei il 04/01/2010 14:40
    originale descrizione del tempo
  • Anonimo il 04/01/2010 14:22
    Beh... rivedo un po il mio commento... alla fine ha ragione Auro. Segui i suoi consigli.
  • Salvatore Ferranti il 04/01/2010 12:09
    piaciuta
  • Anonimo il 04/01/2010 11:44
    Bella questa cruda descrizione del tempo.
    Brava Antonietta
    ciao
    Angelica
  • Ruben Reversi il 04/01/2010 11:01
    Io credo invece che l'anima
    che descrivi possa dare amore,
    e credo anche che bisogna
    capirlo, non tutti sono
    anime maledette!
    Brava... lucica... cruda...
    poesia che fa riflettere!
  • Auro Lezzi il 04/01/2010 09:32
    Non dargli retta.. spesso è un traditore... Vai avanti ed ignoralo..
  • Anonimo il 04/01/2010 09:21
    Ladro di giovinezza: bella e melanconica definizione! E bella poesia.
  • Anonimo il 04/01/2010 09:03
    Bella bella... Antonietta. Sei tornata triste ma a me piaci così!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0