PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non voglio

Non voglio sentirti addosso
Anche quando non ci sei.

Non voglio sfidare le tue assenze
Con tutta la mia distrazione.

Non voglio silenzio ed indifferenza,
ma pioggia e mare.

Non voglio seguire il tuo profumo invisibile.

La nostra storia adesso è mia.
La mia storia adesso è di tutti,
pubblicamente ed indecentemente
esposta.

Questo luogo, questo spazio
Preme sulle mie perdizioni e
le mie perversioni.

Non voglio comprensione.
Non voglio compassione.
Non voglio sofferenza.

Non voglio sentirti addosso
Anche quando non ci sono.

Non voglio sfidare la mia distrazione
Con tutte le tue assenze.

Non voglio che le mie parole finiscano
Dentro il tuo ed il mio bicchiere.

Non voglio rassegnarmi ad essere sordo di te.
Non voglio arrendermi ad essere muto di te.

Non voglio tutto,
mi basterebbe te.

... è arrivata un'altra alba.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • agave il 14/03/2013 21:32
    complimenti piaciuta la tua composizione!

4 commenti:

  • B. S. il 16/02/2010 17:17
    Bellissima... anche questa...
  • Fabrizio Cipollini il 08/01/2010 18:14
    mi piacerebbe moltissimo fare l'autore di canzoni
  • loretta margherita citarei il 04/01/2010 14:30
    molto musicale, piaciuto il contenuto
  • Anonimo il 04/01/2010 12:06
    Sai potrebbe essere il testo di una canzone.
    Musicale.
    Bello il finale
    ciao
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0