accedi   |   crea nuovo account

Primi minuti del nuovo anno

Con in mano
il calice,
stordimento
effervescente,
bollicine di spumante,
appena qualche secondo
dopo la mezzanotte,
incurante della pioggia
battente,
sono corsa sul pontile,
a salutare
il mare della vita.
Inspirando profondamente,
con nuova e fresca aria,
ho ossigenato sogni
e speranze,
espellendo salsedine
di lacrime amare,
liberando il collo
sofferto,
da catene rugginose.
Con le braccia aperte,
protese verso il cielo
del domani,
ali di gabbiano,
hanno raccolto il mio cuore
per unirlo alla tua anima,
amore mio,
annullando distanze.
Nel miracolo di un sorriso,
sei stato tu,
il primo sogno
del nuovo anno.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Manuele Gallico il 05/01/2010 21:55
    bellissima!! complimenti! e buon anno!!
  • rainalda torresini il 05/01/2010 17:16
    bella espressione d'amore!!
  • Anonimo il 05/01/2010 05:54
    Complimenti, non è da tutti suscitare emozioni, tu ci riesci!
  • Cinzia&Donato A4Mani il 05/01/2010 01:16
    Brava Lò Auguroni
  • Anna G. Mormina il 04/01/2010 21:00
    "... . Nel miracolo di un sorriso, sei stato tu, il primo sogno del nuovo anno."..., .. semplicemente splendida, un bacione!!!
  • Fabio Mancini il 04/01/2010 19:58
    ... Ma è bellissima! Grazie, Loretta! Fabio.
  • Fernando Biondi il 04/01/2010 19:49
    bellissima e dolcissima dedica di capod'anno, alla vita ed all'amore, bravissima un bacissimo
  • Anonimo il 04/01/2010 19:00
    Bella. È sempre un piacere leggere le tue posie..
  • Anonimo il 04/01/2010 16:18
    Bella poesia... un gabbiano che annulla le distanze. Appropriata immagine perchè il simbolo di libertà è intesa anche spazialmente... auguroni per il tuo sogno... lo meriti. Per Ugo... la tua "vecchia" ti crederebbe e ti guarderebbe con amore! Un abbraccio ad entrambi
  • Ugo Mastrogiovanni il 04/01/2010 15:04
    Loretta, la devo scrivere anch'io una poesia come questa alla mia vecchia ma, mi sa che ci crederà poco e mi guarderà storto!
  • Anonimo il 04/01/2010 15:00
    Un bacio Lor... tutte gioie per 365 giorni!! E tante al giorno naturalmente!!
  • Antonietta Mennitti il 04/01/2010 12:53
    Prosit! E auguri a te!
  • enrico dignani il 04/01/2010 11:43
    carineria gigantesca gli Dei sono né sono certo lusingati di frequentare con i baci le tue guance. Buon anno.
  • karen tognini il 04/01/2010 11:22
    scusami al posto della D è venuto fuori
  • karen tognini il 04/01/2010 11:21
    BUON ANNO:::I CUORE... BELLISSIMA...
  • cesare righi il 04/01/2010 10:31
    Ciao Lo, buon viaggio sul tuo candido gabbiano
  • Cinzia Gargiulo il 04/01/2010 10:04
    Auguri Loretta!... Che il nuovo anno realizzi ogni tuo sogno trasformandolo in dolce realtà!
    Poesia molto dolce.
    Baci...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0