accedi   |   crea nuovo account

Tanto pe' esse' 'n tema

co' l'anima 'n ripresa
mi s'ho alzato stamani
pe' fatti 'na sorpresa,
ma 'n po di neve e 'n po di ghiaccio
ho fatto'no scivolone e,
s'ho finito a l'ospedale co'n'acciacco,
mi doleva la caviglia
ma 'l cuore mi batteva,
Maddonna mia ma che mi piglia?
e pe' fa 'l carino
t'ho mandato 'n messaggino,
e mai risposto 'n fa 'l cretino,
tanto 'n del letto mio
c'è 'n antro al posto tuo,
mi so' sentito offeso
n'del profondo del mi' io,
quando hai detto crede 'n Dio,
e co n tono mpò severo:
lui lavora al ministero,
e il mi' cielo è sereno
anche se n'è amore
c'ha 'l portafolglio pieno,
e co l'anima serena
mi so detto:
che scherzo da prete
che m'ha fatto 'l tempo
e stà befana!
tanto per restà 'n tema

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 28/01/2010 22:19
    Ahi!... No, la caviglia no!... Mi suscita ricordi dolorosi questa scivolata...
    Molto carina questa poesia a cui il dilaletto dona una particolare musicalità.
    Un abbraccio...
  • alice costa il 08/01/2010 14:12
    carina e simpatica...
    un abbraccissimo
  • Anna Maria Russo il 07/01/2010 07:58
    simpaticissima... mi dispiace per la caviglia
  • Sarah K. il 05/01/2010 14:25
    Forte!!!
  • Cinzia&Donato A4Mani il 05/01/2010 01:13
  • Anonimo il 04/01/2010 22:44
    Bella piaciuta
  • loretta margherita citarei il 04/01/2010 21:18
    simpaticissima, bel dialetto il toscano, bravo fer, amico caro
  • Anonimo il 04/01/2010 20:50
    Ferny... ti prego, stai attento la prossima volta ma non al ghiaccio... alle donne!!!
  • Anonimo il 04/01/2010 19:26
    .. cosi tanto per restare in tema...
    bravo..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0