username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

In un sussurro

Ti dedico questa notte verlainiana,
densa di umidità e degli effluvi dei
fiori. Vieni, sogneremo insieme fra
i flutti di tenebre dei boschi.
Laggiù, nei campi, conosco padiglioni
violacei, laminati d'argento e di
silenzio. Vieni. Raccoglieremo le dolci
promesse della notte di luna, la
malinconica poesia; e, nel suo
incantesimo, celeremo i nostri segreti.
Insieme, fra le tende turchine
di velluto, dalla magica
opalescenza...

Venerdì 16 Marzo 1973

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0