PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Prostituzione

Se non fossi nata donna
Non avrei potuto
Toccare il corpo
Dei miei amanti con la sapienza
Di una dea
Se non fossi nata povera
Ora il mio uomo
Avrebbe un nome
E non dovrei vagare
Nella notte oscura
E luminosa
Quando i fari perversi si avvicinano
Alle nostre vite misere
Mi accorgo che il destino
Non deve avere sempre un nome
E una gioia
Così tocco il corpo degli uomini
Con il fare di una dea
Ma di una dea svampita e senza nome
Canteranno in gloria i sedicenti conquistatori
Che a cavallo di antiche automobili
Seppero farsi succhiare il seme
Della vita
Per renderlo innocuo a Dio
E separarsi
E licenziarsi
Da ogni senso comune
E da ogni gioia
Disgraziati loro
E sgraziate noi
Nella loro paura estrema
E negli affari logori
Cantando canzoni innocue
Mi addormentai a loro
Con loro
E pensavo a quante notti insonni
E a quanti galli sporchi
Dovetti toglier vestito
E maschera ben fatta
Diventai
Per il piacer di sentire il caldo sapore
Del denaro e della carne
E della morte
Che di notte si consumava tra le bianche lenzuola
Di un letto d'albergo
Nell'indecenza e nella sporcizia
Della lussuria
E della ricchezza materiale
Non potevo sapere alla mia età
Che gli uomini soffrissero a volte

12

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • GiuseppeCristiano Merola il 13/04/2010 11:49
    Grandissima poesia ; grande Salvatore questa è una delle tue produzioni che amo di più ...
  • Salvatore Mercogliano il 05/01/2010 23:58
    ehehe poesia già letta prima che venisse pubblicata su questo sito, bè che dire scritta con molto coraggio, ti accompagna nel fulcro dell'argomento senza nascondere nulla, sincera! C'è da specificare che l'originale titolo della poesia è un altro!
  • Salvatore Scalera il 05/01/2010 19:21
    Grazie molto gentili. Presto leggerò qualche vostra poesia. A presto... Salvatore
  • giovanna raisso il 05/01/2010 18:51
    pensieri contrastanti, detti e rinnegati, piacere e dolore..
    bella
  • Francesco Vitolo il 05/01/2010 16:57
    immagini e accostamenti fulgidi di sapori odori
    sensazioni d'anime a corpi trasmessi
  • loretta margherita citarei il 05/01/2010 15:14
    intensa bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0