PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ebbrezza

Regalami una poesia
stanotte,

appoggiandola sui miei seni
profumati d'ansia;

mentre col piacere in gola
e lingua impaziente
mi consumi.

Il tuo corpo sarà un mantello
su cui mi ruberai l'affanno
di un respiro;

mentre danzerò sull'orlo della tua
coppa ricolma...

in un ultimo giro d'ebbrezza!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Ruben Reversi il 06/01/2010 14:00
    Molto intensa e passionale!
  • pippi calzelunghe il 05/01/2010 20:16
    emozionante
  • Auro Lezzi il 05/01/2010 19:13
    Ma che vuò scandalizzà... Fai solo sognà..
  • Anna Maria Russo il 05/01/2010 16:56
    Molto bella ed emozionante.. non credo tu scandalizzi.. esprimi sensazioni emozioni... piaciuta
  • Donato Delfin8 il 05/01/2010 16:42
    Piaciuta
  • Antonietta Mennitti il 05/01/2010 15:56
    Ragazze ma non vi scandalizzo per niente? Grazie comunque per la vostra amicizia.
  • Patty Portoghese il 05/01/2010 15:33
    Che bella!!! Passionale romantica fino al midollo!
  • Kartika Blue il 05/01/2010 15:32
    sei la poetessa della passione!!
  • loretta margherita citarei il 05/01/2010 15:05
    passione a 100 gradi, piaciuta
  • Anonimo il 05/01/2010 15:01
    Stupendo canto di passione, come danza magica infonde calde sensazioni.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0