PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Perdono

Solo chi ha amato può capire
quanto lei ha potuto soffrire,
ha visto la sua vita crollare
e in niente più poteva sperare.

Era un soleggiato pomeriggio,
il sole si rispecchiava sul mare
ma d'un tratto tutto divenne grigio,
ed un uomo decise di sparare

il proiettile colpì la bambina,
della donna, ormai non più a lei vicina
strinse la bambina forte al cuore,

sussurrandole parole d'amore.
Gli amici la potranno aiutare,
a trovar la forza per perdonare.

 

7
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Valentina Corbani il 27/07/2013 09:32
    Non apprezzo particolarmente le rime, ma
    la poesia è bella nel complesso.

8 commenti:

  • Flavia Castelli il 11/09/2011 13:53
    bellissima, complimenti!
  • Anonimo il 30/04/2011 09:24
    molto bella e sentita... un dramma descritto bene in poche righe bravo
  • Daniela Di Mattia il 27/08/2010 07:00
    Bella poesia Bravo
  • Andrea Arvati il 07/03/2010 23:20
    un "commento" diretto e lucido tramite la tua poesia. bravo
  • Francesco Vitolo il 07/01/2010 17:36
    il seme del perdono
    è per la vita di poi
    l'unico dono
  • Giusy Lupi il 06/01/2010 18:40
    bella poesia scritta con sentimento e sensibilità, che è quella che ti distingue.
  • Ugo Mastrogiovanni il 06/01/2010 11:25
    Leggo con piacere il secondo lavoro di Manuele Gallico; anche il verso appare sentito e gradevole. Ho letto solamente un suo breve racconto, ma mi accorgo che Manuele conserva il suo stile, sempre fluido, semplice ma scrupoloso. Chiaro nei concetti, corretto nel ritmo e abile nella rima.
  • loretta margherita citarei il 05/01/2010 21:05
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0