accedi   |   crea nuovo account

Millimetrica distanza

Millimetrica distanza
tra la luce del sole e le labbra
mentre aspetto ricevo
la chiamata inaspettata
la chiamata cercata.
Millimetrica distanza
tra la tua voce irriconoscibile
e il nostro legame inscindibile
il tuo volto dai vari aspetti
e la voglia di uno sbaglio
pochi pregi, tanti difetti.
Millimetrica distanza
il sapermi ormai tua
plagiata poi soccorsa
dal potere e il controllo
di una mente perversa.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Adamo Musella il 06/01/2010 08:07
    La distanza, ora sfumata, spiega il senso dei rapporti umani. davvero esemplare questa tua descrizione cara Cristiana. un bacio
  • giovanna raisso il 06/01/2010 00:33
    una distanza percepita solo dal cuore
    bella
  • loretta margherita citarei il 05/01/2010 20:53
    bella molto piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0