PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Respiro te!

Respiro te
le tue labbra, le tue parole d'amore.
il peccato, la tua innocenza,
respiro i tuoi occhi intensi,
il tuo cuore che batte,
i sogni, le speranze,
quel che resta in te e non muore.
Respiro il tuo respiro,
il tuo volto luminoso, la tua voce,
le atmosfere lontane di un tempo
che fluisce.
Respiro te!
Il tuo seno ferito di dolore,
i tuoi disinganni, le tue verità.
Respiro te!
le tue canzoni d'amore,
le tue guance di zingara,
i tuoi occhi d'ebano.
Respiro te!
Respiro il tuo sangue, la tua vita,
le tue radici tra altre radici d'amore!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • loretta margherita citarei il 07/01/2010 21:36
    bella ruben bravissimo
  • Ruben Reversi il 07/01/2010 21:10
    grazie Patty e Karen. Ruben
  • karen tognini il 07/01/2010 20:06
    bravo Ruben...
    mi è piaciuta molto...
    dolcezza.. passione.. si si..
    propio
    una bella poesia!!!
  • Patty Portoghese il 07/01/2010 19:11
    Che Amore... Di POESIA!
  • Ruben Reversi il 07/01/2010 18:29
    Grazie Giovanna sempre
    intensa nei tuoi commenti...
    ti bacio. Ruben
  • giovanna raisso il 07/01/2010 18:23
    quasi una "fame d'aria" in quel respirare il suo respiro.. una difficoltà a sopravvivere se non in lei..
    bella ruben
  • Ruben Reversi il 07/01/2010 18:01
    Ti ringrazio Loreta! Ruben
  • Anonimo il 07/01/2010 17:36
    Una sinfonia d'amore che si leva liberando la pienezza del sentire in un sentimento sublime. Letta con vero piacere ed apprezzata.
  • Ruben Reversi il 07/01/2010 17:32
    Grazie Auro... grazie a te dolce
    Daniela per il mio sentire
    d'amore. Ruben
  • Anonimo il 07/01/2010 17:26
    "Lasciami respirare a lungo, a lungo, l'odore dei tuoi capelli. affondarvi tutta la faccia, come un assetato nell'acqua di una sorgente, e agitarli con la mano come un fazzoletto odoroso, per scuotere dei ricordi nell'aria."Charles Baudelaire

    Poesia nella poesia... poeti che esprimono amore... vita, cuore, anima della donna che si ama, tutto in due splendide parole "respiro te"... vivi in me "respiro il tuo respiro"... graffia il cuore, si!!
    Veramente splendida... complimenti!!
  • Auro Lezzi il 07/01/2010 17:14
    Si sente tutto il tuo bellissimo ansimare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0