PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

C'è un perchè?

C'è chi ruba una mela perché ha fame
e c'è chi ha fame di potere e ruba la libertà
c'è chi ama le donne e le rispetta
e chi le aspetta le violenta e le discredita
c'è chi si ammazza di lavoro per ore al giorno
e chi ammazza il giorno godendosela per ore
No, così non va',
cos'è che non va'? Ditemelo voi.
Come gira questo mondo,
perché è lesto e tutto tondo?!
No, così non va',
cos'è che non va'? Spiegatemi voi.
Il mondo gira alla rovescia
e trascina tutti nel dirupo della scura indifferenza
Perché il furbo l'ha sempre vinta
e l'onesto paga sempre pegno
perché il povero veste di sola pelle
e il ricco sfoggia capi di pelle
perché continuano a violare l'innocenza dei bambini
e si condanna a morte i puri e i genuini
No, così non va',
cos'è che non va'? Ditemelo voi.
Come gira questo mondo,
perché è lesto e tutto tondo?!
No, così non va',
cos'è che non va'? Spiegatemi voi.
Il mondo gira alla rovescia
e trascina tutti nel dirupo della scura indifferenza
perché continuano a torturare gli animali
e tanti animali seguitano a torturarci con le loro falsità
perché arrivano in migliaia in cerca d'aiuto
e in tanti continuano a negare aiuti pur essendo arrivati
perché la Chiesa proclama il perdono
e poi condanna e non perdona chi non è più amato
No, così non va',
cos'è che non va'? Ditemelo voi.
Come gira questo mondo,
perché è lesto e tutto tondo?!
No, così non va',
cos'è che non va'? Spiegatemi voi.
Il mondo gira alla rovescia
e trascina tutti nel dirupo della scura indifferenza

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Marco Giardina il 10/04/2010 18:18
    ... musica x le mie orekkie... paura, odio, rabbia, delusione, depressione, vendetta, voglia di bruciare, vomitare sul mondo... la violenza inganna, l'amore è profano... la morte non ci vuole più, e la chiesa punisce, peccando più di noi...
    caro amico, puoi iniziare a lamentarti da piccolo, perchè il mondo non funziona... magari io fossi il presidente del mondo... magari fossi Dio... c'è ki si inganna da solo, pensando di essere potente... jim morrison diceva: ""sono il Re lucertola io!! posso tutto come un dio!! alzate le mani se mi capite!! ki sà di essere veramente vivo?? avanti... ki sà di essere davvero vivo?... siete tutti soldatini in una guerra""... bè dlle parole di morrison... e un po' di mia fantasia dico ke, noi stessi ci inganniamo... invece di lamentarci xkè il mondo fa skifo, e vorremmo bruciarlo.. xkè non diamo l'esempio ke qualkuno vuole salvarlo??... c'è ki ci prova con le parole, e ki con i fatti.. morrison fù ucciso x questo... anke jonh lennon, anke kurt cobain... anke jimi hendrix... tutti miti degli anni vekki... ke volevano cambiare indirettamente il mondo dando dei messaggi positivi, x influenzare i govani, far aprire gli okki... si gli okki... ke non abbiamo più... c'è rimasto soltanto sperare, e pensare... fare la guerra non seve a niene... neanke la vendetta... uccidere, morire e resuscitare.. la giustizia... il Creatore verrà, e ci frusterà tutti... non serve denunciare ed esprimere dolore... la vita siamo noi, il passato siamo noi... il futuro non esiste, lo rincorriamo, e quando arriva il futuro, è già presente e poi passato... basta parlare... fai la tua parte... per cambiare questo mondo di falsità... madre natura aiutaci tu..
  • Anonimo il 08/01/2010 09:32
    Cercasi... giustizia, lo diciamo ogni giorno. Bella concordo con Karen
  • loretta margherita citarei il 07/01/2010 21:33
    bella denuncia
  • karen tognini il 07/01/2010 20:03
    bella.. se la musichi...
    è una bella canzone...
    di denuncia...
  • vasily biserov il 07/01/2010 19:12
    soprattutto è l'Italia a girare male... l'unica cosa che possiamo fare è denunciare questa cosa! bella!
  • Auro Lezzi il 07/01/2010 17:40
    Tutti ladri insomma.. Meno male che c'è qualche poeta che ruba le lettere per farne perline di poesie..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0