username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Incredibile

Non mi sembra possibile,
che io,
leggerissimo seme
di soffione di campo
al vento dell'amore,
(sempre ho creduto
che amor libera
e non imprigiona)
dopo esser caduto prigioniero
di mani
che hanno saputo
distruggermi
per il gioco di un momento,
abbia trovato in te,
fertile terra,
per adagiare
il mio sogno.
Amandoti,
mi sento,
come un pulcino
che rompe il guscio,
ogni dì per me è una
emozione nuova,
che stupita mi lascia,
quasi incredula.
Non mi sembra possibile,
che ciò, stia
succedendo a me...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • franco buldrini il 09/01/2010 01:49
    L'amore è sempre li in agguato. E fa felicità. Complimenti
  • Anonimo il 08/01/2010 19:39
    Meravigliosa dalle infinite sensazioni. letta con vero piacere.
  • Anonimo il 08/01/2010 18:42
    Invece è successo... molto bella
  • Anonimo il 08/01/2010 18:41
    Incredibile per te Lor, ma non per me... sei speciale e ti meriti la serenità, l'amore e la gioia!! Ne doni sempre agli altri,
    è ora che ne goda anche tu!! Sono felice e ti abbraccio...
  • fabio martini il 08/01/2010 18:28
    piaciutissima e apprezzatissima... fm
  • Simone Scienza il 08/01/2010 15:42
    Sfornata direttamente dal centro rovente del cuore, mi sono scottato leggendola. Per arrivare a scrivere così io dovrei capare altri 150 anni se basta. BRAVA-ISSIMA
  • Giuseppe Tiloca il 08/01/2010 15:23
    Innanzitutto, grazie per quello che mi dici sempre, anche tu sei molto brava, e componi poesie davvero irresistibili. brava brava brava
  • Anonimo il 08/01/2010 15:15
    Se l'amore ci stupisce ancora e sempre,
    il cuore è terra fertile per nuovi raccolti e non teme carestie
    Rende felici la tua gioia stupita
  • Vincenzo Scognamiglio il 08/01/2010 15:10
    Buon'amore cara, meriti la felicità che trasmetti nelle poesie.
  • Francesca La Torre il 08/01/2010 13:55
    Bella, l'amore è descrittto co maestria.
  • Antonietta Mennitti il 08/01/2010 12:56
    Emozionante questa poesia Lory... e sinceramente sono lieta che tu abbia trovato finalmente l'Amore!
  • Anonimo il 08/01/2010 12:56
    nella notte una tempesta ha trascinato via la barca ormeggiata nel porto... le cime hanno ceduto... ha vagato senza meta, smarrita nell'immensità dell'oceano sino quando all'alba di un nuovo giorno dopo aver ripristinato con dedizione e cura gli ormeggi allor spezzati ha attraccato in un nuovo porto... affidabile... sicuro... sull'albero maestro si posano nuovamente i gabbiani... fedeli custodi dei sogni degli innamorati...
    Bella, davvero bella... fa sognare regalando speranza e sorrisi, bella davvero.
  • Anonimo il 08/01/2010 11:27
    son contento Lory per le emozioni che provi, le trasmetti anche a me con le tue poesie. ciao Salva.
  • Dolce Sorriso il 08/01/2010 10:33
    che dire...
    le tue poesie hanno un fascino particolare...
    molto bella e tu... brava
  • Salvatore Ferranti il 08/01/2010 09:17
    delicata e raffinata, questa poesia...
  • Anonimo il 08/01/2010 09:17
    E... vvvai Loretta! Mi hai strappato un sorriso. Brava
  • cesare righi il 08/01/2010 08:41
    Lo, magnifica... mi pare di essere già in primavera... poi stupendo "che amor libera e non imprigiona"
    da 10st
  • Donato Delfin8 il 08/01/2010 08:36
    Dai Lò ... pizzicotto!
    Dai dai... Auguroni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0