PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un altro lunedì di pioggia

UN ALTRO LUNEDÌ DI PIOGGIA

Dopo tanto tempo dare di nuovo confidenza a se stessi
Appare prima difficile, poi inutile.

È un altro lunedì di pioggia.

Il tuo ricordo prova invano a fare capolino
Tra gli schizzi brunastri di fango e il gelsomino fradicio.

Arenate in un bagliore grigiastro
Le latte abbandonate per terra tentano inutilmente
Di prendere il largo nel modesto orizzonte di una pozza.

[Milano, 10/4/2006]

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • senzamaninbicicletta il 10/12/2011 13:31
    una grande espressione poetica con immagini assai curate e tanto profondo significato che oltrepassa la semplice tristezza di un amore perso, dimenticato o finito. Ben scritta e molto apprezzata

5 commenti:

  • Duccio Monfardini il 05/12/2006 15:09
    Viene fuori ciò che provi. grande dote per uno scrittore, bravo.
  • Duccio Monfardini il 05/12/2006 15:02
    Viene fuori ciò che provi. grande dote per uno scrittore, bravo.
  • Cleonice Parisi il 02/12/2006 06:49
    Sono convinta più che mai, che i momenti bui siano la culla di un sole che nasce.
    Bravo Ariberto mai nascondere il proprio buio, fissarlo nella scrittura ti aiuterà a debellarlo definitivamente.
    Solo chi ha riconosciuto il proprio male potrà infine sconfiggerlo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0