PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Volevo morire di noi

La festa dei ritrovi ci riporta in bianco e nero
grazie a voi soltanto, cuori lontani
e la musica varia in un baleno di note ignorate
mentre fisso una foto di gruppo che parla di ieri
mai vista prima d'ora e neanche mai sperata.
Volevo gridare di noi così piccoli e soli
volevo morire di noi senza respiro
infrangendo ogni pudore terrestre
ma ho frugato in quegli occhi di pianto
e ho trovato una vita passata.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0