PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dentro la materia oscura

Cosa c'è
dietro quest'universo che si muove
dietro queste stelle
in continua espansione?
Dove finisce il segno misurato
dalle macchine inventate
e dove comincia l'infinito
suggerito dai poeti
e da chi non accetta che la vita
sia questa sola
e non abbia conseguenza
che non sia materia?
E cosa c'è dentro quella
che chiamano oscura
perchè non è palpabile
perchè è vera
proprio perchè
nessuno l'ha mai vista?
Il mio occhio è debole
arriva a contare solo poche centinaia
di quelle luci che decorano
il nostro spicchio di cielo
ma il mio cuore è grande
e può immaginarne
un milione di miliardi
ad affollare lo spazio profondo
fino a dove la luce
non diventa che debole eco
ma se quello che intuisco è vero
perchè non possiamo toccarla
la realtà che ci appartiene
perchè la vita sempre ci sfugge
fino a morire in un attimo
che nessuno è riuscito a fermare?
E perchè nessuno ce lo vuole dire
cosa c'è dietro quel velo
dove vanno le anime
quando s'infrange il mistero del cielo?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • ANDREA il 23/11/2014 23:53
    dolci pensieri assieme, con numerosi perche' invalicabili, piaciuta moltissimo
  • Maria Luisa Melo il 24/03/2012 19:37
    Nessuno ce lo dice perché tocca a noi poeti scriveri e sentire le tue domande che sono le domande di quasi tutta l'Umanità. Dico "quasi" perché molti non si fermano a domandarsi perché fa paura, fa male, perché ci vuole coraggio di andare avanti sapendo che un giorno "quel velo" s'aprirà e SAPREMO LA VERITA' DELL'UNIVERSO!!!!
    Maria Luisa Melo.
  • Anonimo il 08/01/2010 19:01
    Beh... penso che nessuno lo possa dire, almeno non ho mai conosciuto nessuno che potesse farlo!!!
  • loretta margherita citarei il 08/01/2010 15:01
    complimenti, mi ha presa nella lettura super bravo
  • Simone Scienza il 08/01/2010 14:55
    Dalla regia? una luce qui prego... questo Signore ha qualcosa da dire, BRAVO DAVVERO, PIACIUTA!
  • francesca cuccia il 08/01/2010 14:40
    Bellissime domande in un bellissimo pensiero di vita, bravo Salvo.
  • vincent corbo il 08/01/2010 14:38
    Meravigliosa riflessione. Io sono sicuro che ci siano tante cose incredibili, tanta luce e amore.
  • alice costa il 08/01/2010 14:05
    l'infinito, l'universo, la luce... misteri analizzati da tanti... filosofi, scienziati, fisici... ma... non risolti...
    ma l'uomo imperterrito continua a porseli e chissà...
  • Francesca La Torre il 08/01/2010 13:34
    Bella, Il mistero della vita, molto ben espresso.
  • karen tognini il 08/01/2010 13:04
    scusaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!! continuo a chiamarti Vincenzo... non ho più rimedi x il salvare il mio cervello!!!!!!!!!!!!!!!
    scusami Salvatore!!!!!!!!!!!!!!
  • Antonietta Mennitti il 08/01/2010 12:53
    Al di la' della vita... c'e altra vita... e sinceramente credo sia migliore di questa terrena. Solo chi ha oltrepassato tristemente questa soglia... conoscera' o meglio avra' potuto godere delle bellezze...( spero del paradiso! ) Acuta osservazione Salvatore.
  • Anonimo il 08/01/2010 11:36
    il mistero dell'infinito non ci è concesso in vita, forse per non ancor più disprezzare questa esistenza di solo obblighi, che ci accomunano durante la nostra battaglia di sopravvivenza. molto bella la tua poesia. ciao Salva.
  • karen tognini il 08/01/2010 11:25
    STUPENDA... UN 'OSSERVAZIONE ATTENTA... SUI MISTERI... DEL DOPO VITA...
    CHISSA' VINCENZO... CON SICUREZZA::NESSUNO PUO' DIRLO!!!!
    MA GODIAMOCI, INTANTO, LA VITA TERRENA...
    CON AMORE, SEMPLICITA'...
  • Anonimo il 08/01/2010 11:06
    Filosofica, meditazione profonda sul fine ultimo dell'esistenza. Molto apprezzata.
  • Patty Portoghese il 08/01/2010 10:55
    Che bella, un vero poema! Credo di sapere dove vanno quelle anime... Un applauso a te per questo spunto che fa riflettere e anche molto!
  • Anonimo il 08/01/2010 10:53
    .. perche????.. grande domanda Salvatore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0