PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

SUORE

Vecchie mani nodose
ricche di anni
scorrono ancora
i chicchi del rosario.
Obbedienza, povertà,
fatica,
parole strane
per il mondo,
eppure questa offerta
ancora lo sostiene
con rugiada
di preghiera.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Riccardo Brumana il 12/04/2007 23:36
    gli anni passano... la fede resta! bella rosarita
  • Giuseppe Nibbio il 01/12/2006 17:56
    poche righe, profonda bella
  • antonio sammaritano il 01/12/2006 16:22
    ... triste e abile dipinto di chi non è suora per scelta;di chi è quello che non ha scelto di essere... Avrei detto "vecchie mani nodose povere di anni"
  • antonio sammaritano il 01/12/2006 16:22
    ... triste e abile dipinto di chi non è suora per scelta;di chi è quello che non ha scelto di essere... Avrei detto "vecchie mani nodose povere di anni"
  • Ariberto Terragni il 01/12/2006 13:30
    Densa nella su brevità, un bell'epigramma, l'immagine della rugiada non è forse originalissima, si respira un certo moralismo che può urtare, ma è ben stemperato nella cadenza delle immagini. Soave.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0