accedi   |   crea nuovo account

Gossip

Anatomia
scempio di sentimenti
siliconate
carni avvizzite
ostentate.
Esca sguaiata
per sciacalli
che nutrono
il loro tempo
senza papille.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • paolo veronesi il 12/04/2012 13:26
    amara riflessione su una carne globalizzata
  • Gabriella Salvatore il 23/10/2007 10:30
    hai fatto un ritratto trisatemente vero dello squallore odierno, della superficialità e dell'ostentazione ossessiva, del "non essere". Mi è piaciuta molto l'ultima frase, condivido tutto, bisogna indignarsi di fronte a questo dilagante degrado, sono contenta che almeno in questo sito si condivida, ciao
  • Michelangelo Cervellera il 10/10/2007 19:52
    penso sia ciò che questa società comunica ad offrirsi volentieri in pasto agli sciacalli.
    Hai reso poesia un dramma che molti pensano sia solo un modo per avere. Bravo. Michelangelo
  • andrea veneruso il 10/10/2007 12:04
    Cruda e vera, Efficace
  • Luigi Lucantoni il 18/05/2007 22:36
    Molti però offrono volentieri la carne
  • Anonimo il 17/05/2007 19:43
    cruda (te l'anno già detto) e molto efficace. l'immagine e quantomeno "raccapricciante" ottimo.
  • sara rota il 18/03/2007 10:22
    Più che gossip l'avrei intitolata: "il rifacimento siliconante"
  • Angela Carla Desimoni il 16/03/2007 23:14
    Concordo pienamente.
    Sinteticamente, con molta efficacia, trasmetti con pennellate molto veritiere l'ipocrisia, la schifezza, la superficialità e il vuoto di gran parte del mondo dei nostri giorni... facendoci riflettere.
    Ciao Augusto
  • Anonimo il 29/01/2007 12:40
    Complimenti per la meravigliosa sintesi.
  • rossella bisceglia il 23/01/2007 22:58
    una foto dei nostri tempi!
    molto bene
  • michele marra il 24/12/2006 08:27
    Un grande augurio per il Natale e per il Nuovo Anno a tutti i poeti del mondo. Finchè ci sarà poesia avremo un futuro in questa terra o in altri mondi.
    L'anno nuovo dovrà essere l'anno del risveglio dei valori, dei principi, delle grandi idealità . auguri
  • Queen Elizabeth il 19/12/2006 10:57
    abbastanza tetra...! però veritiera... non c'era altro modo per esprimere queste idee, quindi hai centrato in pieno! complimenti...
  • Stefano Romano il 08/12/2006 20:06
    Concisa e distaccata: forse il modo migliore per non starci male su uno dei fenomeni più avvilenti dei nostri anni. Ti invito a leggere la mia poesia "La vergogna": stesso argomento, diverso stile.
    Un abbraccio
  • pierluigi ambrosini il 08/12/2006 12:40
    Sinceramente è troppo ermetica. Confesso di non averla capita, seppure breve.
  • Dora Millaci il 05/12/2006 14:44
    condivido il contenuto, in pieno. non ho apprezzato la forma: troppo ermetica. complimenti comunque per aver affrontato un argomento che mai avrei immaginato potesse essere reso in poesia.
  • Ivan Iurato il 02/12/2006 13:24
    ottima riflessione... veritiera, ma per me la carne da gossip è solo carne morta...
  • miryam maniero il 02/12/2006 09:46
    un bel colpo... di parole nette.. sulla banalità e oltre...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0