accedi   |   crea nuovo account

nell'attimo in cui non sei nessuno

Nell'attimo in cui non sei nessuno
il vento spazza via quasi tutto quello che eri.
Affrontare il futuro è più difficile di quanto credevi!
Vorresti poter capire, improvvisamente diventar qualcuno,
ma non puoi fabbricar un'anima nei cantieri.
La sorda solitudine bussa due volte alla tua porta:
devi cantar del fuoco ardente o dei mari di nettuno!
Leggera nel vuoto la tua essenza non è mai morta,
nell'attimo in cui non sei nessuno.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0