accedi   |   crea nuovo account

La carezza di S. Silvesrro

Ho teso il mio orecchio vigile
nell'attesa vana di sentire i tuoi passi
varcare la soglia della mia dimora,
la tua voce rimbombare nell'eco della memoria
nella fervida voluta immaginazione
di tratti somatici
linee, forme di gelatinoso albume
sorrette dal sospiro del vento.
Stralci di zucchero e miele
il ricordo mio di te
sull'asfalto appiccicoso dell'esistenza.
Corro verso l'ignoto per raggiungerti
per riportarti da me
ma la luce mi acceca
irradia di calore la mia immagine
bruciandomi l'anima
La tua carezza mi sorprende
inaspettata e lieve
un battito d'ali mi solleva dal mio pensare,
sei tu angelo mio senza forma né colore
la mia vera sorgente di speranza.
In questa notte di S. Silvestro
come ogni anno il mio pianto dirompe
di misto sentire
alzando il calice di gioia e dolore.
Ritornano a me le tue parole
il tuo ultimo respiro
sussurrandomi
"auguri creatura mia".
Mi hai dato la vita, la gioia
tutto ciò che sono lo devo a te
all'amore che mi hai insegnato
che mi hai donato,
seguirò le tue orme
la tua voglia di vivere accettando la morte,
uniti per sempre
insieme in un'unica nota di amore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

20 commenti:

  • Dolce Sorriso il 18/01/2010 14:32
    grazie di cuore
    Fabio e Vincenzo
    smack
  • vincenzo rubino il 17/01/2010 22:58
    che bella... mi piace molto!
  • Fabio Mancini il 17/01/2010 22:37
    Molto forte l'ultima strofa. Hai una grande sensibilità. Un abbraccio a te, una preghiera a tua madre. Fabio.
  • Dolce Sorriso il 17/01/2010 14:34
    ciao e grazie amici miei...
    smack
  • alice costa il 15/01/2010 12:43
    bellissima, dolcissima commovente dedica
    Anna sei bravissima
    un abbraccio
  • Giuseppe Tiloca il 14/01/2010 15:00
    Bravissima mi tocca il cuore
    CiaU*
  • Don Pompeo Mongiello il 13/01/2010 21:06
    Un momento magico per una coppia magica. Brava
  • Antonietta Mennitti il 13/01/2010 17:15
    il tuo dolce sorriso ha portato emozione e fantasia attraverso questa tua poesia! Vedi fa pure rima...!
  • Dolce Sorriso il 13/01/2010 14:19
    le vostre parole mi accarezzano il cuore
    vi abbraccio
    Anna
  • Aedo il 12/01/2010 23:33
    Hai riportato alla coscienza momenti di grande emozione e commozione. Fantastica Anna!
    Smack
    Ignazio
  • Anonimo il 11/01/2010 22:06
    quando i sentimenti si scontrano col cuore un bicchiere di lacrime si versa nel più profondo sperando di dimenticare con un brindisi di nuova vita. bellissima poesia. ciao Salva.
  • francesca cuccia il 11/01/2010 17:10
    Bellissima, sono senza parole davvero magnifica brava.
  • loretta margherita citarei il 11/01/2010 16:22
    mi ha toccato il cuore, stupenda
  • Anna G. Mormina il 11/01/2010 16:18
    Cara Anna, la tua poesia è bellissima... la tristezza, a volte, riporta alla mente cose bellissime!!!!... ti abbraccio forte forte!!!
  • giusi boccuni il 11/01/2010 15:31
    l'unione è dentro, se c'è stato amore... bellissima
  • Ruben Reversi il 11/01/2010 14:42
    TENERA POESIA D'AMORE... BRAVA...
  • Anonimo il 11/01/2010 14:39
    Per amore intendo qualsiasi tipo di amore, quello che io chiamo "Amore Universale"... si prova per mamma e papà,
    una sorella o un amico/a, l'amore "UNO"...
    TVB
  • Anonimo il 11/01/2010 14:37
    Per amore si intende ogni tipo d'amore... quello che io chiamo " Amore Universale"... TVB
  • Anonimo il 11/01/2010 14:34
    Anna carissima...è triste questa tua, ma è magnifico il modo in cui ricordi e rivivi quest'amore!!
    Ti abbraccio affettuosamente...
  • karen tognini il 11/01/2010 14:22
    Struggente..
    molto molto sentita!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0