PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensieri al vento

Distendo ogni pensiero al vento
addolcisco pieghe e rughe di dolore
fragile e intensa
attendo il tuono che possa scuotere il silenzio
ascolto la voce impertinente
di ogni rabbia scucita
come strappi su tela d'anima
tesa al sole
asciugo lacrime di pioggia
bevendo la mia arsura
fino a sentire ancora fame e sete
d'immenso
che sappia pronunciare
il mio nome
come un richiamo
e canto d'amore
così abbandonata
così vera e perduta
fino a trovarmi in un soffio
trepitante e tenero
che aspetta soltanto
il bacio della vita.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 13/09/2010 11:58
    Molto bella. Intenso il desiderio di superare il dolore con la gioia di vivere. ciao
  • francesca cuccia il 11/01/2010 17:02
    DOLCE E BELLISSIMA.
  • loretta margherita citarei il 11/01/2010 16:09
    stupenda

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0