accedi   |   crea nuovo account

La poesia più bella del mondo

Quando tu sei lontana
qui tutto
sembra vuoto e liscio.

Come un bottone senz'asola
una vite senza fine
una lacrima appesa
o un treno in ritardo.
Come un'anima spersa
attendo che torni
come una bussola rotta
una nuvola sola
como un gato sin gata.

La Gioconda tu sei
il gabbiano di Bach
le cinque della sera
il nome della rosa
un flamenco gitano
una moto nel vento
la giacca migliore
Roma di notte
o la bella Madrid.

Oppure semplicemente sei
la mia poesia
più bella del mondo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • giancarlo milone il 02/02/2010 05:20
    molto bella, io credo avrebbe bisogno di un po' di punteggiatura in più, per rallentare la lettura.
    ciao
  • Elisabetta Fabrini il 31/01/2010 22:04
    io la trovo molto carina... magari uno scrivesse questi versi per me...! Bravo Fabio!!
  • claudia checchi il 30/01/2010 14:30
    quando sei lontana tutto sembra vuoto e liscio, belle parole.. complimenti fabio...
    claudia
  • Anonimo il 30/01/2010 13:13
    io non discuto quello che uno sente. però posso esprimere un parere su come ce lo presenta, oppure è vietato? altre tue cose le trovo migliori di questa. nè ti ho insultato, mi pare
  • vincent corbo il 30/01/2010 13:02
    Io penso che la poesia di Fabio non sia per niente scontata perchè è semplice, musicale, tenera ma complessa nello stesso tempo. Certo questo è solo un mio punto di vista...
  • fabio martini il 30/01/2010 09:17
    la tua stupidità mi stupisce marchetti...
  • Anonimo il 30/01/2010 09:11
    il solito catalogo di paragoni per descrivere l'amore? scontata
  • karen tognini il 13/01/2010 20:23
    Scusami... la Gioconda l'avevi messa!!!!!
  • karen tognini il 13/01/2010 20:22
    Bellissima...
    E la Gioconda.. di Leonardo?
  • franco buldrini il 13/01/2010 10:40
    E bravo complimenti. Bella davvero
  • vincent corbo il 12/01/2010 14:33
    Molto bella e sentita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0